big mat
buffetti
cottorella
tecno adsl
Italia Life

Ternana, lo scontro diretto è tuo. Palumbo atterra l’Ascoli 1-0, Fere più dentro ai playoff | FOTO

Foto: Stefano PRINCIPI ©

(di Riccardo Fabi) Palumbo, con un gol al minuto 27 del primo tempo, ha regalato i tre punti alla Ternana nello scontro diretto con l’Ascoli (TABELLINO) Un match chiave in ottica playoff. Le Fere tornano al successo dopo 3 turni. LA CLASSIFICA E I RISULTATI

La sfida del 2023 al Liberati, contro un temuto Ascoli Calcio finisce con 1-0, un po’ di luce in fondo al tunnel per gli uomini di Andreazzoli.mLa sfida subito aggressiva da parte dei padroni di casa, che cercano di schiacciare i bianconeri nella loro area di rigore.
Al 26’ il capitano dell’Ascoli lascia partire il destro dai 20 metri che si spegne alto. Poi la reazione delle fere, Favilli serve sulla destra per l’accorrente Palumbo che indovina il mancino all’angolino e porta avanti la ternana. Continua la spinta ternana prima della fine dei 45 minuti, al primo di recupero Agazzi da ottima posizione spedisce alto di un nulla e si torna negli spogliatoi del Liberati.

Un secondo tempo senza troppi colpi di scena, dove le due formazioni si studiano tatticamente. La ternana prova da subito a difendere il risultato 1-0, l’Ascoli trainato da Federico Dionisi prova a recuperare lo svantaggio, con sostituzioni mirate e portandosi avanti il più possibile. Al 58’ occasione dell’Ascoli, azione insistita dei bianconeri che si conclude con il destro di Gondo, deviato dalla difesa fuori di un soffio. La Ternana soffre ma con i denti prova a portare a casa i tre punti, con qualche piccola défaillance in ripartenza e nella fase difensiva. 84’ Iannarilli parata un ottimo tiro ravvicinato da Re, per blindare questi primi 3 punti del nuovo anno che mancavano alle Fere. Tre punti d’oro per dare speranza all’ambiente e allo spogliatoio, per iniziare a lasciare dietro il periodo di crisi dei rossoverdi

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*