big mat
buffetti
cottorella
PULIGIEN
Italia Life
tecno adsl

Arriva la Pink Basket Terni: ecco il nuovo progetto cestistico per la città

Si è svolta giovedì a Terni, nella sala consiliare del Palazzo del Comune, la conferenza stampa dell’Asd Pink Basket Terni, la squadra ternana di pallacanestro femminile che, dopo 19 campionati vinti, per il secondo anno consecutivo giocherà nella serie B nazionale. Erano presenti il Presidente della squadra Massimiliano Porcu, l’allenatore Francesco Piermarini, l’Ad di Servizio Idrico Integrato, società partecipata del Gruppo Acea, Tiziana Buonfiglio e il Sindaco di Terni Leonardo Latini.

In questa occasione è stata annunciata la nuova formazione composta da quattordici giovani atlete, tra i quindici e i vent’anni, di diverse nazionalità: italiane, americane, una nigeriana, una lettone e un’ucraina. Sono Alessandra Falbo, Gaia Conti, Margherita Burini, Winner Batholomew, Eleonora Maglio, Emma Fausti, Monika Vapne, Marya Symolych, Anhelina Bondziuk, Erin Sezgin, Carlotta Conti, Agnese Gioli, Sophia Gadeyene e Keshi Promise.

Insieme alla nuova squadra sono stati presentati una serie di progetti in cui la passione per lo sport si trasforma in solidarietà e diventa il volano di iniziative di sviluppo sociale che saranno realizzate anche grazie al sostegno del Gruppo Acea. La multiutility ha voluto testimoniare concretamente il suo legame con questa squadra e con la città che rappresenta, promuovendo i valori dello sport uniti a quelli della crescita personale e sociale.

L’associazione cestistica ha già avviato infatti corsi di minibasket gratuiti per bambine, ha creato borse di studio per ragazze provenienti dalla Nigeria, che potranno studiare e giocare a basket a Terni e avvalersi di un’altra borsa di studio che aprirà loro le porte delle scuole americane e del famoso campionato Ncaa dei college. Nel 2023 partirà in collaborazione con la Fisdrir (la Federazione italiana sport paralimpici degli intellettivi relazionali) anche un progetto per ragazze e ragazzi autistici, o con sindrome di down, che coinvolgerà nello sport sempre più atleti con queste difficoltà.

“L’obiettivo della squadra – ha dichiarato il Presidente dell’Asd Pink Basket Terni Massimiliano Porcu – è raggiungere la serie A. Un obiettivo importante sia per noi che per la città. Per arrivare a certi traguardi però dobbiamo crescere come società, come squadra e come persone. Per questo la partnership con il Gruppo Acea è un fattore positivo perché ci lega ad un brand nazionale di primissimo livello e offre un supporto importante alle nostre iniziative sportive e sociali”.

“Per il Gruppo Acea è un grande onore – ha fatto sapere il Chief Operating Officer di Acea, Giovanni Papaleo in un messaggio di saluto inviato ai partecipanti – sostenere la squadra di basket femminile di Terni che rappresenta per la città un importante progetto sportivo dal grande significato sociale. Abbiamo deciso, infatti, di legare il nostro nome a quello di questa società e di questo gruppo di giovani donne che, attraverso lo sport, esprimono i valori di una città e di un territorio di cui la nostra multiutility si sente parte integrante”.

“Essere sul territorio – ha ribadito l’Amministratore delegato di SII Terni, Tiziana Buonfiglio – significa non solo garantire un servizio di qualità agli utenti serviti, ma anche radicarsi con cura nella comunità sociale di riferimento. La partnership con l’associazione sportiva dilettantistica Pink Basket ci offre l’occasione di condividere il sano connubio fra la crescita sociale e quella agonistica. Far circolare la palla fino al canestro, indossando una maglia realizzata in un innovativo tessuto antibatterico, farlo con attenzione anche per le categorie svantaggiate, ci rende orgogliosi che su quella maglia ci sia il nome e il logo di Acea, gruppo con vocazione crescente a politiche di sostenibilità ed inclusione”.

“Lo sport – ha dichiarato il Sindaco di Terni Leonardo Latini – è sempre stato un elemento di traino per il nostro territorio: per questo saluto con piacere e con entusiasmo la nuova avventura della Pink Basket Terni nella serie B della pallacanestro femminile. Sono sicuro che l’impegno, la passione e la professionalità dei dirigenti, dei tecnici e delle giocatrici ripagheranno il grande sforzo sostenuto.Ringrazio tutto l’ambiente della Pink Basket per l’orgoglio con il quale questa squadra porta il nome di Terni in giro per l’Italia e auguro i migliori successi”.

Foto: Pink ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*