La squadra regionale Judo Fijlkam Umbria riparte

Oltre duecento giovani provenienti da tutta Italia si sono dati appuntamento allo state internazionale Judo organizzato dalla Akiyama di Settimo Torinese.

Non poteva mancare all’appuntamento la presenza del Umbria che, con una rappresentativa del Centro Tecnico Regionale, ha offerto l’opportunità ai giovani agonisti umbri di vivere un’esperienza particolare.

Nel denso programma settimanale si sono tenuti delle doppie sedute di allenamento giornalieri proposti dall’attenta direzione tecnica di Pierangelo Toniolo, maestro che ha guidato Fabio Basile alla conquista della medaglia d’oro alle olimpiadi di Rio 2016.

Parla il responsabile del Ctr Umbria il maestro Dario Dionisi “E’ un momento cruciale per la ripartenza delle nostre discipline e come Umbria, con la partecipazione della squadra giovanile, abbiamo voluto dare un segnale importante ai nostri giovani accompagnandoli in un contesto di crescita attraverso lo scambio con realtà di alto profilo nello scenario judoistico internazionale.

Il confronto diretto con tanti campioni, la presenza di atleti provenienti da Belgio, Svizzera e Francia, la doppia seduta di allenamento giornaliera sono solo alcuni degli spunti positivi che i ragazzi riporteranno al rientro nelle nostre palestre. Lo stage di Settimo Torinese ha dato ancora una forte indicazione sulla ripartenza e su come si possa praticare Judo in massima sicurezza con i protocolli federali.

Mi dispiace per i ragazzi, che per diversi motivi, non hanno potuto prendere parte alla trasferta, ma per loro ci sarà modo di rifarsi, questo è solo un primo momento di un progetto tecnico pluriennale che prevede una crescita costante dei nostri giovani atleti in campo nazionale”.

Il Tecnico Stefano Poeta, del Ctr Umbria “Siamo molto soddisfatti della trasferta che ha permesso di rafforzare lo spirito di gruppo della squadra creando un clima ideale necessario per migliorare non solo le capacità tecniche.

La settimana di lavoro e di sano divertimento ha dato modo di creare legami anche al di fuori del tatami tra giovani provenienti da tutta la regione che sarà di certo un collante per una crescita comune di tutto il nostro movimento. ”

La spedizione umbra guidata dai tecnici del Centro Tecnico Regionale Fijlkam Dario Dionisi e Stefano Poeta composta dagli atleti:

Bicorgni Alessandro – I Poeti del Judo

Brunori Francesco – Cus Perugia

Cristallini Cristiano – I Poeti del Judo

Fava Tommaso – KDK Samurai Spello

Feliziani Leonardo – KDK Gubbio

Manganelli Marco – I Poeti del Judo

Murasecco Matteo – KDK Samurai Spello

Napoletti Nico – Tokai Club Ripabianca

Pragliola Federico – Passepartou Terni

Pugliese Salvatore Cus Perugia

Bastiani Edoardo KDK Gubbio

Macone Francsco – Cus Perugia (aggregato)

Mancinelli Edorado – Tokai Club Ripabianca (aggregato)

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*