buffetti
buffetti
cottorella
Italia Life
tecno adsl

Giulia Colarieti e Sofia Marcucci top five in Italia sui 2000 siepi, Sara Diomedi corre i 1500 con Nadia Battocletti

Meeting internazionale giovanile di Rovereto, Giulia Colarieti e Sofia Marcucci top five in Italia sui 2000 siepi

Brillano ancora le due giovani stelle dell’#iloverun Athletic Terni al Meeting Nazionale Allievi Quercia d’Oro a Rovereto. Giulia Colarieti si piazza al secondo posto con il tempo di 7:12.88 alle spalle di Silvia Signini (7:07.01). Il suo tempo è al momento il secondo assoluto nella categoria delle nate nel 2007 tra le migliori prestazioni stagionali realizzate da ciascun atleta in Italia nei 2000 siepi. Minimo raggiunto per i campionati italiani e non lontano dal minimo per i campionati europei di categoria. Un risultato ancora più importante considerando che era al debutto sulla distanza. Al debutto c’era anche Sofia Marcucci (classe 2008) che con il tempo di 7:23.42 si piazza al quarto posto in gara e il suo crono è adesso il quinto nella graduatoria stagione Allieve, prima nata nel 2008 in questa speciale classifica. Giulia Colarieti è al momento anche prima in Italia negli 800 metri outdoor con il tempo di 2:12:80 ottenuto pochi giorni fa al Trofeo Liberazione di Tivoli. Mentre Sofia Marcucci è ad oggi quinta a livello nazionale anche nei 3000 metri.

Sara Diomedi a Modena nei 1500 metri gomito a gomito con Nadia Battocletti, settima alle Olimpiadi di Tokyo sui 5000

Che emozione per la nostra Sara Diomedi deve essere stata la gara dei 1500 metri al Meeting internazionale di Modena organizzato per i 150 anni della storica società emiliana. L’atleta dell’#iloverun Athletic Terni ha corso gomito a gomito niente meno che con Nadia Battocletti, settima alle Olimpiadi di Tokyo nei 5000 metri distanza in cui detiene il primato italiano con il tempo di 14:41:30, oltre ad essersi laureata campionessa europea 2023 nei 5000 a Tallin e detentrice di tanti record italiani sui 2000 metri Under 23, sui 3000 metre Under 23, nei 3000 metri assoluti indoor, sui 5 km su strada e di recente anche nei 10 km su strada. Dietro alla campionessa italiana che ha vinto con il tempo di 4:03.50 sull’olandese Marissa Damink (4:05.84) seconda, la slovena Veronika Sadek (4:30.81) terza e Giulia Menegale del Cus Trieste (4:36.77) quarta, ottimo quinto posto di Sara Diomedi con il tempo di 4.39.20, miglior crono tra le Under 20.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*