buffetti
buffetti
cottorella
tecno adsl
Italia Life

Al Tic Festival si parla di giovani, imprese creative e musica: a Terni l’evento con Ivan Cardia

I giovani, le imprese creative e la musica. Questi i temi che saranno affrontati venerdì 12 aprile alle 15, al Caffè Letterario della Bct di Terni nel dibattito dal titolo “Giovani, imprese creative e musica”, inserito nel cartellone del Tic Festival.

L’evento, moderato dal conduttore di Radio1 Ivan Cardia, sarà anche l’occasione per la presentazione del progetto “I sentieri della musica”, che vedrà coinvolti nove Comuni, da nord a sud, uniti nell’intento di sostenere giovani creativi. Il panel vedrà, inoltre, la presenza delle principali categorie che rappresentano la musica discografica, quali FIMI, AFI, PMI e AUDIOCOOP in un confronto con ragazzi che si approcciano a questa forma d’arte. Per AFI interverrà Sofia Baldi (direttrice Relazioni istituzionali), per FIMI Rossella Lo Faro (PR & Digital Communication Manager), per PMI Luca Barone (segretario generale) e per Audiocoop Giordano Sangiorgi (presidente).

Un dialogo che punta a far emergere le opportunità che le nuove piattaforme digitali e i canali social offrono per divulgare la propria musica e le sfide che la tecnologia mette a disposizione. Al confronto saranno presenti varie realtà giovanili del territorio. In questo contesto, ben nove Comuni italiani che hanno dato i natali a celebri cantautori promuoveranno un patto con l’obiettivo di far emergere le potenzialità dei giovani artisti locali. Si tratta di Genova (città di Fabrizio De Andrè e tanti altri cantautori), Novellara (Nomadi), Correggio (Ligabue), Zocca (Vasco), Cortona (Jovanotti), Poggio Bustone (Battisti), Ronciglione (Marco Mengoni), Lagonegro (Mango) e Molfetta (Caparezza e Gio Evan).

Il progetto vedrà il sostegno di Rai Radio1, da sempre al fianco delle iniziative per le nuove generazioni. Il TIC FESTIVAL è patrocinato dal Ministero della Cultura.

Print Friendly, PDF & Email