buffetti
buffetti
cottorella
Italia Life
tecno adsl

Le scuole di danza di Terni si preparano per lo spettacolo inaugurale di Umbria Forum

Da tre giorni il PalaTerni si è trasformato in sala prove per gli allievi di danza delle scuole di Terni: Asd Dancers, Euno, Proscenium Centro Formazione Danza, Area Ballet e Scuola di danza Azucar, parteciperanno allo spettacolo inaugurale di Umbria Forum dal titolo AMORES ideato da Daniele Cipriani, atteso per il 5 aprile. Il produttore ha eccezionalmente voluto sulla scena giovani allievi delle scuole di danza della città, come segno di collaborazione e apertura di grandi produzioni artistiche ai giovani talenti che avranno il privilegio di ballare accanto a stelle della danza come Eleonora Abbagnato e Sergio Bernal.

Gli straordinari allievi hanno affrontato la collaborazione con la produzione dello spettacolo, con serietà e dedizione. La passione e la professionalità dimostrate da questi 42 giovani ballerini sono stati un’autentica fonte di ispirazione. Il loro impegno incrollabile ha trasformato le giornate di prova in un viaggio attraverso la bellezza e l’arte della danza, promettendo uno spettacolo che incanterà il pubblico.

A guidare questa brillante costellazione di giovani promesse, due maestri d’eccezione: i danzatori e coreografi Sasha Riva e Simone Repele guidati dal regista Luis Ernesto Doñas. Grazie alla loro esperienza e al loro spirito guida, questi talentuosi insegnanti hanno plasmato e affinato il potenziale di ogni singolo allievo, trasformando le loro aspirazioni in realtà tangibile.

L’evento AMORES non è solo un’occasione per celebrare la danza in tutta la sua magnificenza, ma anche per rendere omaggio al talento e all’impegno della comunità artistica di Terni e dell’intera regione Umbra. Questa straordinaria manifestazione culturale promette di lasciare un’impronta indelebile nei cuori e nelle menti di coloro che avranno la fortuna di assistervi.

Si attende con trepidazione l’arrivo del grande giorno, quando il sipario si alzerà su AMORES, regalando al pubblico presente un’esperienza indimenticabile.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*