La Ternana pareggia 1-1 col Cosenza. Favilli gol, ma quasi un tempo in dieci: rosso a Sorensen | FOTO

Foto: Stefano PRINCIPI ©

(di Francesco Petrelli) La Ternana pareggia con il Cosenza 1-1. Un pari in rimonta con un secondo tempo in dieci uomini. TABELLINO RISULTATI

Quarta di campionato al Liberati contro il Cosenza di Dionigi. Cinquecento tifosi ospiti dalla Calabria. Primo quarto d’ora interlocutorio se non un colpo di testa di Favilli raccolto magistralmente da Matosevic. Al 16′ prima palo di Capuano su semirovesciata e poi Favilli su assist di Partipilo porta in vantaggio i rossoverdi. Terza rete per l’ariete rossoverde. Al 36′ da calcio di punizione dei calabresi liscia Di Tacchio e Capuano rischia l’autogol, Iannarilli si supera. Al 41′ calcio d’angolo di D’Urso che lambisce la traversa. Al 44′ colpo di testa di Favilli che clamorosamente fallisce il raddoppio. Il primo tempo si chiude con la Ternana in vantaggio di una rete. Nel secondo tempo fallo di Sorensen su D’Urso in area piccola, dopo aver perso il pallone, l’arbitro decreta il calcio di punizione dal limite. Sorensen espulsione diretta per fallo da ultimo uomo. Brignola con un tiro magistrale pareggia il match.

Al 9’st Bogdan al posto di Cassata. Al 19’st ottima accelerazione di Palumbo che calcia di collo pieno dal limite, Matosevic respinge. Al 22’st fuori Defendi e Favilli per Diakite’ e Falletti. Alla mezz’ora il risultato non cambia, repentini cambi di gioco e schemi saltati. Entrambe le squadre provano a superarsi. Al 33’st fuori Palumbo e Agazzi per Coulibaly e Moro. Nel finale Martino interviene su Partipilo nell’area piccola e l’arbitro concede il penalty. Il var/check annulla la decisione. Probabile fuorigioco. Nell’extratime grande occasione di Moro. La gara termina in parità. Sabato la Ternana di scena al Tardini di Parma.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*