La vignetta di LanciaComics: “Giornata internazionale della donna 2022”

Le parole e i pensieri, molto spesso, arrivano prima al cuore attraverso un’immagine, un’illustrazione, una fotografia o una vignetta.

E’ per questo che TerniLife, che crede nel futuro e nelle sfide, accoglie la creatività di Roberto Lancia e le sue  vignette LanciaComics.

LUI CHI E’ – “Io sono un semplice appassionato dell’Arte grafica – spiega Roberto Lancia – da molto tempo. All’età di circa 8 anni, per ore ed ore completavo intere agende settimanali con le avventure disposte a strip di un personaggio creato da me: ‘Bottiglino’, una sorta di fiasco con il collo squadrato e gli occhi grandi. Ho mantenuto nel tempo questa passione, realizzando numerose vignette (tutte in bianco e nero) sul posto di lavoro, rivolte a colleghi e dirigenti. Poi ho deciso di aprire questo sito internet e di inserire le mie creazioni. Non ho frequentato accademie, scuole o corsi; cerco solo di migliorare mantenendo viva la mia curiosità, ascoltando consigli, leggendo libri e manuali, osservando con umiltà, attenzione e rispetto le modalità di lavoro di tantissimi artisti e, soprattutto, tenendo a mente che gli errori compiuti servono per andare avanti. Sempre”.

“Ripropongo una personale illustrazione del 2016 – spiega l’autore Roberto Lancia – che vale sempre: considerare le donne sempre, ogni giorno della nostra vita, rispettando le loro fragilità ed esaltando i punti più forti e preziosi. Un omaggio a tutte le donne che conosco con un’attenzione particolare a tutte le donne che, in questo momento, in altre località del mondo, soffrono il peso enorme delle guerre, delle persecuzioni e delle discriminazioni.

“Le donne che hanno cambiato il mondo non hanno mai avuto bisogno di mostrare nulla, se non la loro intelligenza” (Rita Levi Montalcini – Neurologa, accademica e senatrice italiana; 1909 – 2012).

Vignetta: LanciaComics ©

Print Friendly, PDF & Email