Guardea, 50 nuovi innaffiatoi per cimitero comunale acquistati con vendita beneficenza “gnometti solidali”

Cinquanta innaffiatoi a mano sono stati donati da una cittadina al Comune per essere utilizzati nel cimitero pubblico. L’iniziativa è nata dalla realizzazione artigianale e dalla successiva messa in vendita degli “gnometti solidali” che hanno permesso di raccogliere la somma necessaria all’acquisto degli innaffiatoi.

La collocazione al cimitero è avvenuta due giorni fa da parte dell’amministrazione comunale che ha anche raccomandato ai cittadini un loro uso attento e rispettoso della cosa pubblica, evitando episodi come quelli del recente passato che avevano visto la sparizione dei precedenti contenitori per innaffiare i fiori. Il sindaco ha inoltre ringraziato la cittadina che si è fatta promotrice di una iniziativa definita meritoria e utile per la comunità.

Print Friendly, PDF & Email