Frosinone – Ternana, 1-1: Pettinari risponde a Charpentier | LE FOTO DALLO STIRPE

Foto: Stefano PRINCIPI/Gianluca VANNICELLI © Frosinone 

(di Francesco Petrelli) La Ternana pareggia a Frosinone: 1-1, sotto a causa di Charpentier, la riprende nel secondo tempo con Pettinari. IL TABELLINO Allo Stirpe di Frosinone presenti più di cinque mila spettatori con 766 tifosi arrivati da Terni sua in auto che con un treno speciale.

Il Frosinone parte subito forte con pressing alto a tutto campo. Al 4′ fallo di Paghera dal limite su Charpentier, punizione calciata da Ricci e palla a fil di palo. Al 13′ da posizione defilata sulla linea di fondocampo Canotto impegna Iannarilli che devia in angolo. Sul corner Cotali di testa e Iannarilli respinge con i pugni. Al 16′ il Frosinone passa, cross di Zampano e incornata vincente di Charpentier. Ciociari in vantaggio meritatamente. La Ternana al 18′ cambia, esce Paghera ed entra Pettinari, Lucarelli modifica il modulo e passa al 4-4-2. Al 25′ Frosinone in dieci per doppia ammonizione di Gatti, punizione per Furlan dal limite e palla deviata in angolo. Al 38′ da calcio d’angolo, Donnarumma calcia a botta sicura ma Canotto con la schiena intercetta il pallone.

Il primo tempo si chiude con i frusinati in vantaggio 1-0. Ottima direzione arbitrale per l’arbitro calabrese alla prima stagione in serie B.

Nela ripresa, è subito Ternana, al 5′ cross in area di Partipilo, Furlan smarca Donnarumma che calcia, Ravaglia respinge e Pettinari si sblocca con il primo gol stagionale. La Ternana agguanta il pareggio. Al 61′ Lucarelli effettua il doppio cambio,dentro Capone e Salzano al posto di Kontek e Furlan. La Ternana dopo uno scialbo primo tempo e spettatore non pagante nei primi venticinque minuti ora in superiorità numerica è padrona del campo e si gioca la partita. Al 63′ Capone ha la grande chance dal lato destro di Ravaglia, calcia ma Casasola devia in angolo. Buon secondo tempo e partita a viso aperto. Al 72′ Partipilo con palla a girare in piena area di rigore ma troppo centrale, Ravaglia blocca agevolmente. Al 74′ altro doppio cambio per la Ternana, fuori Diakite e Donnarumma per Ghirindelli e Mazzocchi. Forze fresche dalla panchina per il rush finale. Al 79′ cross dalla sinistra di Martella per Mazzocchi che di testa sfiora il palo sinistro di Ravaglia. Grande occasione per i rossoverdi. Il match si conclude in parità 1-1.

 

Print Friendly, PDF & Email