La Ternana sbanca Alessandria: 2-0 con doppietta di Donnarumma

(di Francesco Petrelli) La Ternana, oggi è di scena al “Moccagatta” di Alessandria, vince 2-0 una sfida tra squadre in difficoltà desiderose di riscatto. RISULTATI E CLASSIFICA TABELLINO

La Ternana parte subito aggressiva con un Falletti in gamba e un Partipilo rigenerato. Al 14′ invenzione di Donnarumma, su assist di Falletti con palla diretta sul fondo, l’ariete in verticale sorprende Pisseri fuori posizione. Ternana in vantaggio. L’Alessandria prova a reagire e al 29′ partendo dalla trequarti con un’azione personale calcia di destro, Iannarilli intercetta sicuro. Al 34′ Imbucata di Chiarello per Corazza, palla respinta da Iannarilli e tap-in di Chiarello. L’Alessandria pareggia meritatamente. L’arbitro annulla tramite il Var per posizione irregolare di Corazza. La Ternana rimane in vantaggio. Al 41′ la triade Falletti-Partipilo e Donnarumma che di testa sigla la doppietta e raggiunge quota sei gol in campionato. In testa alla classifica dei cannonieri in coabitazione. Il primo tempo si chiude con i rossoverdi avanti di due gol.

Nel secondo tempo primi quindici minuti senza brividi, Alessandria padrona del gioco e Ternana che gioca in contropiede. Per i piemontesi entra Mustacchio. Al 62′ Corazza salva sulla linea tiro di Sorensen diretto in porta. Al 68′ fuori Martella e Donnarumma rispettivamente per Celli e Mazzocchi. Al 74′ esordio per Diakite al posto di Defendi, la Ternana si difende e amministra il risultato senza rischi. Al 75′ su corner di Beghetto colpo di testa di Di Gennaro e presa alla Zoff sulla linea di Iannarilli. Iannarilli si supera su Chiarello al 78′ e presa sicura a fil di traversa su colpo di testa dell’ex Palombi subito dopo, appena entrato in campo. All’ 86′ occasione per Arrighini in area di rigore rossoverde e Salzano salva.

La Ternana si rialza e torna alla vittoria salendo a 16 punti in classifica. Si torna in campo il 20 novembre in casa con il Cittadella.

Foto: Stefano PRINCIPI ©

Print Friendly, PDF & Email