Doppietta Ternana: dopo il campionato, anche la Supercoppa. Il derby col Perugia finisce 1-0 | FOTO

Foto: Stefano PRINCIPI ©

(di Francesco Petrelli) La Ternana  batte il Perugia 1-0 e conquista la Supercoppa di Serie C. Derby dell’Umbria di fine stagione al Liberati per assegnare la Supercoppa di serie C 2020/21. Perugia obbligato a vincere per conquistare il trofeo. Primo quarto d’ora di studio con possesso palla dei biancorossi e Ternana insidiosa nelle ripartenze.

Al 23’ Perugia vicino al vantaggio prima con Melchiorri e poi Minesso sulla ribattuta di Iannarilli calcia sul fondo. Meglio il Perugia e Ternana imprecisa in difesa. Al 28’ scatto bruciante di Falletti su cross di Proietti e palla sull’esterno della rete. Ternana in sofferenza fisica subisce la veemenza del Perugia, partita a ritmi non altissimi. Il primo tempo si chiude sul pareggio. Nel secondo tempo la Ternana parte forte e nei primi dieci minuti lotta su ogni pallone senza nitide occasioni da gol. Complice lo sforzo del primo tempo e la giornata afosa del Liberati il Perugia è calato fisicamente nella ripresa. All’11st Perugia vicino al gol, lungolinea di Elia per Melchiorri che sprizza verso la rete, miracolo in angolo di Iannarilli. Dal penalty colpo di testa di Rosi e palla fuori di poco. Il Perugia c’e’.Al 18’st Falletti assist per Salzano all’interno dell’area piccola e con un destro potente porta in vantaggio la Ternana. 100esimo gol stagionale per i rossoverdi, la Ternana sale sugli scudi. Al 36’st Vanbaleghem atterra a centrocampo Falletti pronto a puntare la difesa, doppia ammonizione e Perugia in dieci. Al 39′ cross dalla destra di Frascatore e colpo di testa di Furlan, Minelli si supera deviando in angolo. Quattro minuti di recupero e la Ternana conquista la Supercoppa e il derby di fine stagione.

Tabellino

TERNANA (4-2-3-1): Iannarilli; Defendi (36’st Peralta), Boben, Kontek, Mammarella (21’st Pagherà); Salzano, Proietti; Partipilo (21’Frascatore), Falletti (36’st Russo), Furlan; Vantaggiato (25’st Raicevic). A disp.: Casadei, Laverone, Frascatore, Damian, Paghera, Onesti, Russo, Ferrante, Peralta, Torromino, Rajcevic. All. Cristiano Lucarelli.

PERUGIA (4-3-2-1): Minelli, Rosi (25’st Bianchimano), Sgarbi (30’st Konate), Monaco, Crialese; Kouan, Vanbaleghem, Sounas (25’st Vano), Elia, Minesso (17’st Di Noia), Melchiorri (25’st Murano). A disp.: Minelli, Cancellotti, Favalli, Konate, Sounas,  Falzerano, Murano, Bianchimano, Vano. Al. Fabio Caserta

Marcatori:  18’ Salzano

 

Print Friendly, PDF & Email