Ternana, la B è a soli 7 punti. Vittoria 1-0 sulla Vibonese

Foto: Gianluca VANNICELLI ©

(di Francesco Petrelli) La Ternana vince di misura 1-0 con la Vibonese.

Prima dell’inizio della gara un minuto di silenzio per la scomparsa di Gianni Ortenzi, magazziniere storico rossoverde. L’incontro inizia con la notizia della sconfitta dell’Avellino a Catania che abbassa ulteriormente la quota matematica promozione. La Vibonese scende al Liberati alla ricerca spasmodica di punti salvezza, squadra ostica con il primato degli 0.0 tra tutte le formazioni del girone C. Al 5’ calcio di punizione di Laaribi che sorvola ampiamente la traversa della Ternana. Al 10’ bella conclusione di Raicevic dentro l’area piccola respinta prontamente da Marson. Al 12’ scontro di gioco per Palumbo che dolorante al ginocchio è costretto alla sostituzione.

Al 19’ colpo di testa di Plescia e palla a fil di palo sinistro. La Vibonese gioca alla pari con i rossoverdi impensierendo la retroguardia nelle ripartenze. Al 24’ Pagherà incrocia per Partipilo che con un lungo linea a girare e di pregevole fattura porta in vantaggio la Ternana. Quindicesimo gol per l’ariete pugliese. Al 39’ cross di Mammarella per la testa di Partipilo che lambisce la traversa. Il primo tempo si chiude con la Ternana in vantaggio 1-0.

Parte il secondo tempo, dalle notizie pervenute sembra scongiurata la frattura della caviglia per Palumbo ma si resta in attesa degli esami per una diagnostica ufficiale. Al Liberati il vento soffia sempre più forte.

Al 10’ buona incursione dei calabresi e dalla parte destra dell’area piccola Cattaneo costringe agli straordinari Iannarilli. La Vibonese ci crede e prova a controbattere alla manovra rossoverde. Partita molto lenta condizionata anche dalle condizioni atmosferiche, al 25’st buona occasione per Boben e pronta risposta in angolo di Marson.

La gara. si conclude con la 22 esima vittoria rossoverde. La certezza matematica è a -7. Mercoledì recupero a Potenza.

 

Tabellino

Ternana (4-2-3-1): Iannarilli, Defendi, Boben, Kontek, Mammarella (33’st Celli), Proietti (23’st Damian), Palumbo (12’ Pagherà), Partipilo, Raicevic, Torromino (33’st Russo), Ferrante (23’st Peralta). All.: Lucarelli.

Vibonese (3-5-2): Marson; Sciacca, Mahrous, Bachini, Ciotti, Laaribi (40’st Murati), Cattaneo (30’st Parigi), Vitiello,Tumbarello, Berardi (1’st Spina) (40’st Di Santo). Plescia. All.: Roselli.

Marcatori: 24’ Partipilo.

Print Friendly, PDF & Email