Da Bergamo a Terni per sostenere le Fere e gli ultrà nonostante il daspo: tifoso arrestato

(da comunicato della Questura) Sabato sera, al termine della partita Ternana-Bari, è stato tratto in arresto un 47enne ultras bergamasco per aver violato il DASPO emesso dal Questore di Bergamo.

L’uomo è stato riconosciuto dalla D.I.G.O.S. ternana all’arrivo del bus della squadra locale allo stadio, fra i tifosi che incitavano la squadra prima della partita.

Foto: TerniLife ©

Print Friendly, PDF & Email