Home / Archivio / Ad Alviano le multe finanziano la manutenzione delle strade: ci sono quasi 200mila euro

Ad Alviano le multe finanziano la manutenzione delle strade: ci sono quasi 200mila euro

È di 191mila euro nel triennio 2020-2022 il fondo contravvenzioni per autovelox che l’amministrazione destinerà a lavori pubblici, stradali e di miglioramento del servizio di polizia municipale. La decisione assunta dalla giunta comunale è inerente alle disposizioni di legge che prevedono la destinazione del 50 per cento degli introiti incassati e preventivati per attività di pubblica utilità.

Per il 2020 67mila euro saranno così suddivisi: manutenzione, riparazione e acquisto mezzi in dotazione agli agenti di polizia municipale (12.600 euro), spese di funzionamento del servizio polizia municipale (14.680), acquisto vestiario (1.000), asfaltatura e manutenzione delle strade comunali (8.440), spese per gli automezzi destinati alla manutenzione stradale (12.280, spese per manutenzione altre infrastrutture stradali (18.000).

I 63mila euro del 2021 saranno invece utilizzati per manutenzione, riparazione e acquisto mezzi in dotazione agli agenti di polizia municipale (12.606,50), spese di funzionamento servizio polizia municipale (14.705,45), acquisto vestiario (1.002,50), asfaltatura e manutenzione delle strade comunali (6.208), spese per gli automezzi destinati alla manutenzione stradale (12.293,20), spese per manutenzione altre infrastrutture stradali (16.184,35).

Per il 2022 infine 61mila euro verranno destinati a manutenzione, riparazione e acquisto mezzi in dotazione agli agenti di polizia municipale (8.733,87), spese di funzionamento del servizio di polizia municipale (14.735,05), acquisto vestiario degli agenti (1.005,41), asfaltatura e manutenzione delle strade comunali (6.217,30), spese per gli automezzi destinati alla manutenzione stradale (12.308,54), spese per manutenzione altre infrastrutture stradali (18.000).

Foto: Bruno/Germany ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*