Home / Archivio / Terni, ristoranti e bar ‘riaprono’ per un flashmob: “È crisi nera, il Governo si ricordi di noi” | FOTO

Terni, ristoranti e bar ‘riaprono’ per un flashmob: “È crisi nera, il Governo si ricordi di noi” | FOTO

Come preannunciato da giorni questa sera è andato in scena il flashmob per sensibilizzare l’opinione pubblica e il Governo sulla situazione dei ristoratori. Alle 21 del 28 aprile per la prima volta dopo quasi due mesi di chiusura forzata i ristoranti italiani hanno alzato le loro saracinesche, hanno acceso le luci e hanno apparecchiato un tavolo di fronte alle loro insegne. Una manifestazione, un flashmob, per dire “Ci siamo anche noi, quale è la nostra sorte?. Il Governo non si dimentichi del settore”. Bar e ristoranti, secondo Conte, riapriranno il 1° giugno, ma intanto i problemi per chi opera nel campo, sono tanti.

Flashmob che ha raccolto proseliti anche a Terni, catalizzato dal gruppo Facebook Risorgiamo Italia – Ho.re.ca Unica che aggrega migliaia di ristoratori, chef, imprenditori dell’enogastronomia in tutta Italia. Buona l’adesione anche in città. In attesa della presa di coscienza del governo.

Foto: Monica VITALI ©

Print Friendly, PDF & Email