Home / Archivio / Svaligiano macelleria poi cenano con parte del bottino
1566320725596.jpg--svaligiano_macelleria_poi_cenano_con_parte_del_bottino

Svaligiano macelleria poi cenano con parte del bottino

Non solo il furto e i danni, ma anche la beffa dello spuntino – con tutta probabilità notturno – consumato dai ladri all’interno del locale di via Campomicciolo 337. Ritorno al lavoro decisamente amaro, lunedì mattina, per gli addetti del negozio di Umberto Gabellini, macelleria e punto ristoro molto conosciuto non solo fra i residenti della zona, ma anche fra i turisti che si trovano a passare da quelle parti per raggiungere la Cascata delle MarmorePiediluco, la Valnerina o per spostarsi verso Terni. I malviventi sono entrati in azione lo scorso fine settimana, portandosi via diverse derrate alimentari – prosciutti, formaggio, vini, carni – ma anche un’affettatrice, addirittura il lavandino, accuratamente smontato, ed un tavolo. Lasciando dietro di sé il caos tipico di chi ruba ma anche i resti di una cena consumata in tutta tranquillità, probabilmente a ‘colpo’ ultimato, segno della grande tranquillità con cui hanno agito.

Una calma tutto sommato insolita considerando il luogo, circondato dalle abitazioni. Probabile che i ladri abbiano parcheggiato sul retro del locale il mezzo che avevano a disposizione, per poi caricarlo con tutto quello che sono riusciti a portare via. Sull’accaduto sono in corso indagini da parte dei carabinieri del comando stazione di Papigno e, visto il punto in cui la macelleria si trova, non è escluso che la banda provenga da fuori città. Per ora restano l’amarezza per il danno patito e la volontà di ripartire quanto prima, visto che il negozio dovrà ‘fermarsi ai box’ per rimettere tutto in ordine. Negli ultimi giorni non sono state molte le abitazioni ‘visitate’, ma furti si segnalano ad esempio nella zona fra Collescipoli e Ponte San Lorenzo, in alcune abitazioni dove i proprietari si sono trovati di fronte a sorprese altrettanto sgradite. (dal Corriere dell’Umbria)

Foto: CdU ©

PrintFriendly and PDF

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>