Home / Archivio / L’Umbria Tennis sbarca per la prima volta al CT Piediluco
tennis

L’Umbria Tennis sbarca per la prima volta al CT Piediluco

Giornata storica al Circolo Tennis Piediluco dove per la prima volta sbarca il Circuito Umbria Tennis. Il 1° Trofeo “La Gioia” Gioielleria di Roberto Palombi riservato ai giocatori di 4° categoria limitato 4.1 con montepremi 300 euro parte ufficialmente con la finale del doppio sociale “Bar Turismo…aspettando Umbria Tennis” sul campo 1 tra le coppie Rischia-Manini e Lulli-Barbaccia. Contemporaneamente il via al torneo principale sul campo 2 con la prima partita tra Mirra e Sabatini. Dopo la finale del doppio si torna sul campo 1 per la seconda partita tra Fiorini-De Simone.

 

Il torneo si concluderà il 25 agosto e l’evento sarà seguito dall’emittente Supertennis Tv alla presenza del Comitato Regionale Umbro della Federtennis ed i vertici dell’Umbria Tennis, il presidente del circuito e consigliere Fit Umbria Fabio Garzi e il vicepresidente e consigliere Fit Umbria Fabio Moscatelli. In serata è previsto anche un aperitivo offerto dal Geco Bar, altro partner del Circolo Tennis Piediluco. Sono al momento 40 i partecipanti al torneo ma le iscrizioni per i giocatori classificati 4.1 resteranno ancora aperte qualche giorno. Emiliano Barbaccia, direttore sportivo del CT Piediluco e direttore del torneo, non nasconde la sua soddisfazione: “La prima volta del circuito Umbria Tennis al Circolo di Piediluco rappresenta per noi un grande appuntamento.

Valorizzato ancor di più dalla prestigiosa presenza delle telecamere di Supertennis, canale ufficiale del tennis italiano sul digitale terrestre. Per il nostro circolo si tratta di un evento storico. Devo ringraziare tutti i soci che in completo e totale volontariato stanno provando con tutte le forze da ormai un paio di anni a valorizzare il circolo che si trova in un contesto magico e suggestivo, a pochi metri dal lago di Piediluco”.

Foto: TerniLife ©

 

PrintFriendly and PDF

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>