TERNANA FEMMINILE, IN ARRIVO IL VIDEO SUGLI ERRORI ARBITRALI NELLA GARA CON LE LUPE

La Ternana Futsal Femminile comunica che in settimana renderà pubblico il video montaggio sugli errori arbitrali e le decisioni non omogenee durante la gara Lupe-Ternana Femminile e, come da indicazioni del Presidente della Divisione C5 Fabrizio Tonelli nella riunione del 4 marzo 2016, il dvd della partita verrà inviato alla Associazione Italiana Arbitri.

“Dall’inizio di questo Gold Round – dichiara  la società sportiva in una nota –  in cinque gare, la Ternana Femmnile ha subìto ben tre espulsioni e dodici ammonizioni. Tutto questo commettendo sempre, in ogni gara, una quantità di falli notevolmente inferiore alle avversarie (es. Lupe-Ternana Femm. totale dieci falli Lupe – totale sei falli Ternana). Non solo, le tre espulsioni su cinque gare sono tutte avvenute per somma di ammonizioni e due delle tre nell’ultimo minuto di gioco sul punteggio di pareggio o di vantaggio per un gol. Non crediamo nella malafede degli arbitri e apprezziamo il lavoro che la Divisione C5 fa a difesa delle società, ma dopo aver sopportato numerosi torti e decisioni quantomeno strampalate adesso siamo costretti, anche per prevenire avvenimenti violenti e reazioni sconsiderate alla prossima decisione ingiusta, a denunciare quanto è  successo a San Martino di Lupari con gli arbitri Denis Kodra (Trento), Yassine Nejjari (Rovereto) e del cronometrista Alessandro Soligo (Castelfranco Veneto). Chiediamo, infine, per l’ennesima volta pubblicamente, al Responsabile della CAN 5 Sig. Cumbo di non girarsi dalla parte opposta e accogliere la nostra richiesta di confronto. Terni Società con i suoi tifosi merita il giusto rispetto, quello che viene dato a tutte le realtà del nostro campionato”.

Foto Pagliaricci ©

 

Print Friendly, PDF & Email