big mat
buffetti
cottorella
Italia Life
tecno adsl

L’ISTITUTO COMPRENSIVO OBERDAN DIVENTA SCUOLA INNOVATIVA

A Terni arriva la scuola innovativa. L’istituto comprensivo Oberdan è stato scelto come una delle cinque aree per la costruzione di scuole innovative dal punto di vista architettonico, impiantistico, tecnologico, dell’efficienza energetica e della sicurezza strutturale e antisismica, caratterizzate dalla presenza di nuovi ambienti di apprendimento e dall’apertura al territorio. Su quindici candidature, Terni, è rientrata quindi, tra quelle scelte. Oltre a Terni anche Corciano, Assisi, Perugia ed Umbertide.

Lo ha decretato l’assessore regionale all’Istruzione, Antonio Bartolini al termine della selezione che gli uffici regionali hanno svolto sulle proposte progettuali presentate. Per l’Umbria sono stati messi a disposizione otto milioni e mezzo di euro che, attraverso un concorso nazionale di idee, il cui bando sarà disponibile  a breve, definirà la scuola tipo da realizzare, i relativi costi e il numero delle scuole, che tra le cinque selezionate, potranno usufruire del finanziamento assegnato.

“ Esprimiamo la nostra soddisfazione – affermano gli assessori alla Scuola Carla Riccardi e ai Lavori Pubblici Stefano Bucari (in foto) – per il risultato raggiunto. E’ stato premiato l’impegno ed il lavoro impiegato per la realizzazione di un modello di scuola, in cui l’Amministrazione crede, che valorizza l’innovazione didattica, in tutte le sue forme, dalla  sperimentazione di nuovi ambienti e modelli  di apprendimento, all’utilizzo delle dotazioni scolastiche- biblioteche, palestre, auditorium, spazi comuni di condivisione, laboratori- e allo svolgimento in queste strutture, di tutte quelle attività che in qualche modo sono dirette a ridurre i fenomeni di dispersione scolastica ad incentivare forme di aggregazione e socialità”. Foto: (archivio) TerniLife ©

 

 

Print Friendly, PDF & Email