TERNI, CONSIGLIO COMUNALE: SI DISCUTE DI URBANISTICA E ATTI D’INDIRIZZO

Una nuova seduta del consiglio comunale è stata convocata dal presidente Giuseppe Mascio per lunedì 21 settembre dalle ore 15 a Palazzo Spada.

All’ordine del giorno: il nuovo Regolamento Edilizio per l’adeguamento alla legislazione regionale e modifiche; l’acquisizione di una rata di terreno necessaria per la realizzazione di un campo di calcio polifunzionale a Collestatte Piano; la nomina dei componenti della Commissione comunale per la formazione degli elenchi dei Giudici Popolari di Corte di Assise e di Corte di Assise di Appello; la relazione della Commissione Controllo e Garanzia sugli atti d’indirizzo approvati dal consiglio comunale; la discussione di una proposta di deliberazione della seconda Commissione consiliare sul Regolamento per la costituzione la gestione e lo sviluppo di relazioni internazionali con città, comunità e territori; la discussione di un atto d’indirizzo della seconda Commissione consiliare sullo sviluppo di un museo partecipato della città, “Casa museo dei ternani Furio Miselli”; la discussione di un atto d’indirizzo della prima Commissione consiliare, sulla strada vicinale San Carlo – San Bartolomeo; la discussione di un atto d’indirizzo (Cecconi) sul progetto per una struttura polifunzionale per gli sport motoristici; la discussione di un atto d’indirizzo (M5S) in merito ad un ordinanza ai fini dell’interdizione alla coltivazione nelle aree ad alta presunzione di contaminazione ricomprese nel Piano Regionale per la bonifica delle aree inquinate; la discussione di un atto d’indirizzo (M5S), sul “Progetto Open Municipio”; la discussione di un di un atto d’indirizzo (M5S) sull’impegno dell’amministrazione comunale nel contrastare il fenomeno di diffusione delle illegittimità e aumento dell’autonomia ed indipendenza del ruolo di controllo del Segretario Generale legando i criteri di nomina dello stesso a principi più stringenti e meno legati alla Politica; la discussione di un atto d’indirizzo (Melasecche) sull’emergenza abitativa, “criteri obiettivi erga omnes per affrontare il problema e dare risposte trasparenti a tutti coloro che si trovano nelle stesse drammatiche situazioni”; la discussione di un atto d’indirizzo (Melasecche) su piazza San Giovanni Decollato, il lapidarium romano, “dal degrado attuale ad antenna di valorizzazione di un percorso cittadino di visita dei più interessanti siti e reperti storico archeologici”; la discussione di un atto d’indirizzo (Melasecche) sulla costituzione di parte civile del Comune e “sulla rinuncia alla prescrizione da parte di politici ed altri soggetti rinviati a giudizio”; la discussione di un atto d’indirizzo (M5S) sul rinnovo delle nomine della Fondazione Carit spettanti al Comune di Terni; la discussione di un atto d’indirizzo (M5S) sul superamento del “Consorzio per lo Sviluppo del Polo Universitario di Terni” e la creazione dell’Università di Terni basata sulla riforma Gelmini “Federazione di Atenei”; l’approvazione del Regolamento delle Consulte di partecipazione territoriale (terza votazione); l’elezione del presidente del vicepresidente della Commissione Speciale Consiliare per la revisione dello Statuto e del Regolamento del Consiglio comunale.

Come di consueto la seduta del consiglio comunale di lunedì sarà trasmessa in diretta streaming dal sito web del Comune di Terni. Foto: TerniLife ©

 

 

Print Friendly, PDF & Email