GALLERIA POGGIO AZZUANO: L’ASSESSORE CHIANELLA VISITA IL CANTIERE

Dovrebbe riaprire il prossimo dicembre la galleria ferroviaria di Poggio Azzuano, sulla tratta San Gemini–Cesi, chiusa da febbraio 2014. Questo quanto dichiarato dall’assessore regionale ai trasporti, Giuseppe Chianella, ieri in visita al cantiere insieme all’ingegner Granieri, progettista dei lavori, l’ingegner Fagioli, direttore del servizio ferroviario di Umbria Mobilità, e il coordinatore regionale alle Infrastrutture, Diego Zurli.

Tanti e diversi gli interventi di ristrutturazione su un tragitto lungo 640 metri “che prevede – ha dichiarato l’assessore regionale – interventi di consolidamento, opere di impermeabilizzazione, la realizzazione dell’impianto di illuminazione, della segnaletica di emergenza, percorsi pedonali e la radio copertura del segnale Gsm”.

Un milione e 150 mila euro sono stati assegnati dalla Regione a Umbria Tpl e Mobilità, concessionaria dell’infrastruttura ferroviaria; finanziamento che ha lo scopo di riaprire in tempi celeri la galleria che nel Piano regionale dei trasporti è considerata strategica per la funzione di interscambio con le regioni limitrofe. Durante i lavori il servizio di trasporto è garantito con autobus sostitutivi. Foto: TerniLife ©

 

Print Friendly, PDF & Email