• VIDEO – L’orso esce dai cespugli ma bimbo non perde calma, è salvo

    25/05/2020 18:58 in
    La scena è incredibile, quasi surreale: un orso spunta dai cespugli di mugo alle spalle di un bambino, che rimane tranquillo come nessun adulto, probabilmente, riuscirebbe ad essere, mentre il tutto viene catturato dall'obiettivo di un telefonino. La scena è stata ripresa in Trentino. «È stato girato questa mattina attorno alle 11.30 sopra la malga Nova di Sporminore. Eravamo lì intorno ai pini mughi e c'era un orso accucciato, credo, dopo si è alzato quando ha visto il bimbo, Alessandro, io ero un attimo più sotto. Lui è un amante degli orsi e non vedeva l'ora di vederne uno, sapeva già come comportarsi e si è allontanato pian pianino e io sono riuscito a fare il video. È andata così». Dice all'ANSA l'autore del video, Loris Calliari.

  • VIDEO – Mascherine e guanti, perché disperderli è un rischio per salute e ambiente

    06/05/2020 18:35 in
    Nella settimana che inaugura la fase 2 per la ripartenza del Paese, Legambiente lancia un video per promuovere il corretto smaltimento dei dispositivi ormai parte del nostro vivere quotidiano.

  • VIDEO – Crolla ponte tra La Spezia e Massa Carrara: coinvolti 2 furgoni, un ferito

    08/04/2020 12:45 in
    E' crollato il ponte di Caprigliola, un importante viadotto che collega La Spezia e Massa. Al momento dell'implosione c'erano due furgoni di passaggio i guidatori si sono salvati, uno solo è rimasto ferito.

  • VIDEO – Coronavirus, mascherine ‘altruiste’, ‘egoiste’ e ‘intelligenti’: il tutorial del chirurgo Gasbarrini

    07/04/2020 12:04 in
    Di mascherine - come ormai tutti sapranno - ne esistono vari tipi, anche molto diversi fra loro e destreggiarsi fra tutte le tipologie può diventare complicato per i non addetti ai lavori. Può risultare dunque d'aiuto questo breve e schematico tutorial pubblicato su Fb dal dottor Alessandro Gasbarrini, direttore della Chirurgia vertebrale a indirizzo oncologico e degenerativo dell'Istituto ortopedico Rizzoli di Bologna. Il medico divide le mascherine in tre semplici ma efficaci categorie: altruiste, egoiste e intelligenti. Una suddivisione che ovviamente riguarda non il personale sanitario ma tutti gli altri cittadini e che vuole aiutare a capire i non addetti i lavori come funzionano e che effetto hanno i diversi modelli. Sta poi alla coscienza delle singole persone, premesso che si possa avere tutta questa scelta a disposizione, decidere come regolarsi. Video: Repubblica ©

  • VIDEO – Coronavirus, ‘Nessun Dorma’ canto di speranza: un coro di 700 bambini esegue l’aria di Puccini

    06/04/2020 10:36 in
    Settecento bambini hanno dato vita al più grande coro virtuale al mondo per donare un messaggio di speranza e solidarietà durante la pandemia da coronavirus. L'iniziativa lanciata da Europa InCanto invitava i bambini d'Italia e d'Europa a cantare la famosa aria dell'opera "Turandot" di Giacomo Puccini, "Nessun dorma": sono arrivati settecento video di bambini che da tutto il mondo hanno cantato, guidati da un simpatico e originale karaoke dell'opera disponibile sull'app Scuola InCanto. Il risultato è un grandissimo coro, accompagnato dall'orchestra virtuale dei musicisti di EICO-Europa InCanto Orchestra, diretti dal Maestro Germano Neri.

  • VIDEO – Coronavirus, troppi morti a Bergamo: l’esercito porta le bare fuori regione per la cremazione

    19/03/2020 09:21 in

    Il forno crematorio della città – che da una settimana funziona 24 ore su 24 – non riesce più a far fronte all’emergenza: così nella serata di mercoledì 18, mezzi dell’esercito hanno portato decine di bare — una sessantina — secondo quanto riferito dall’agenzia Ansa — dal cimitero di Bergamo in forni crematori di altre regioni dove ci sono comuni che si sono resi disponibili ad accettarle. Le bare prelevate dal cimitero di Bergamo saranno portate in forni crematori di Modena, Acqui Terme, Domodossola, Parma, Piacenza e diverse altre città che si sono rese disponibili e che sono state ringraziate dal sindaco Gori, che ha scritto a ognuno dei colleghi una lettera. Una volta eseguita la cremazione, le ceneri saranno riportate a Bergamo e destinate ai luoghi di provenienze dei defunti. «Il forno crematorio di Bergamo, lavorando a pieno regime, 24 ore su 24, può cremare 25 defunti», sostiene il Comune. «È chiaro che non si poteva reggere ai numeri dei giorni scorsi». Anche le agenzie funebri non erano più in grado di gestire il servizio: alcune sono chiuse perché i dipendenti sono malati. Il comune, attraverso la propria società «Bergamo Onoranze Funebri», ha dovuto sopperire ai mancati ritiri delle salme. Video: Corriere della Sera ©

  • VIDEO – Coronavirus, Alberto Angela: “È subdolo come uno squalo, non entriamo in acqua”

    11/03/2020 19:28 in
    Alberto Angela con un video messaggio su Twitter raccomanda di restare a casa a tutti quelli che lo possono fare perché "Stiamo attraversando un momento della storia eccezionale, servono comportamenti eccezionali".  "Si possono riscoprire libri, film, documentari. Tutto questo non sarà per sempre", dice il divulgatore scientifico che ricorda quanto il virus del coronavirus sia subdolo, "rimane in silenzio per molto tempo prima di emergere.  Come uno squalo in acqua: e allora noi non entriamo in acqua". E aggiunge: "Una persona che ne salva un'altra è un eroe ma se ne salva dieci o cento è un infermiere o un medico. Sono loro i nostri eroi e possiamo aiutarli aspettando". Video: Alberto Angela/Facebook

  • VIDEO – C’è una strada in mezzo al bosco: mamma orso insegna ai cuccioli come attraversare

    02/03/2020 19:48 in ,
    Un'orsa e i suoi quattro cuccioli stanno camminando nel bosco quando arrivano a un punto in cui il paesaggio naturale è attraversato da una strada. La mamma evidentemente sa che il passaggio è pericoloso, così non lascia che i figli corrano liberi come accade tra gli alberi. Si ferma lungo la strada e aspetta che tutti i piccoli siano riuniti vicino a lei per poi iniziare ad attraversare; a quel punto i cuccioli la seguono in fila. La scena non sarebbe stata molto diversa se i protagonisti fossero stati una donna e i suoi bambini. Il video è stato girato da un automobilista che ha fermato l'auto per godersi il momento. Video: ParveenKaswan/Twitter

Cultura