buffetti
buffetti
cottorella
tecno adsl
Italia Life

Europei Senior Raffa, su il sipario: evento presentato al Comune di Terni | FOTO

Foto: Gianluca VANNICELLI ©

Terni si appresta a diventare teatro di un prestigioso evento internazionale: i Campionati Europei Senior della Raffa, organizzati dalla Confederazione Europea Raffa (CER) e dalla Federazione Italiana Bocce, grazie anche al contributo del Dipartimento per lo Sport, del Comune di Terni e della Regione Umbria.

Gli Europei senior della Raffa prenderanno il via martedì 18 con le gare che si disputeranno nei due impianti cittadini della bocciofila Prampolini-Ternana e della Polisportiva Boccaporco, con le finali in programma dalle ore 14 di sabato 22 giugno. La manifestazione continentale sarà chiusa dalla cerimonia di premiazione, il tutto corredato da una parte spettacolare.

Alla kermesse internazionale saranno Italia, Francia, Croazia, San Marino, Austria, Ungheria, Svizzera, Malta, Turchia, Germania, Slovenia, Polonia, Slovacchia, Cipro Nord, Estonia le nazionali impegnate, i cui atleti gareggeranno nell’Individuale maschile e femminile, Coppia mista, Tiro di Precisione maschile e femminile. Per quanto concerne la delegazione azzurra per l’European Senior Championships Raffa, la stessa sarà composta dai ct Rodolfo Rosied Elisa Luccarini e dagli atleti Tommaso Gusmeroli, Mattia Visconti, Laura Picchio e Giorgia Trudu. Il capodelegazione sarà il Francesco Del Vecchio.

“E’ un periodo denso di importanti eventi per il movimento boccistico – ha dichiarato il presidente federale Marco Giunio De Sanctis durante la conferenza stampa nella sala consiliare del Comune di Terni a palazzo Spada – Tra l’assegnazione degli scudetti dei campionati alto livello di serie A maschile, femminile e giovanili (Volo a Chieri, Raffa a Campobasso 29-20 giugno e Petanque a Belluno il 6-7 luglio), a Terni scendono in campo gli atleti azzurri della Raffa che accenderanno i riflettori dello sport italiano e dei media sulla disciplina sportiva boccistica. L’Europeo Senior della Raffa è solo uno di una serie di eventi che vedranno il movimento boccistico in ambito internazionale”. Il riferimento è ai Mondiali di Petanque 2025, che la Federbocce organizzerà a Roma, al Circo Massimo.

Siamo pronti per il Campionato Europeo seniores – ha affermato il presidente della Confederazione Europea Bocce, Moreno Rosati – È il secondo evento continentale dopo il cambio del board della CER e ringrazio il presidente della FIB, Marco Giunio De Sanctis, e l’intero consiglio federale per aver permesso all’Umbria di ospitare un evento di così ampio respiro continentale. Un ringraziamento ulteriore va al Comune di Terni e alle istituzioni locali e nazionali per aver abbracciato, e dato supporto, all’Europeo che si accinge a essere non solo promotore di valori sportivi ma anche leva per turismo e promozione del territorio”. 

Il Capo del Dipartimento per lo Sport Flavio Siniscalchi è intervenuto in rappresentanza del Ministro per lo Sport e i giovani Andrea Abodi e ha dichiarato: “Gli Europei senior della Raffa sono la testimonianza di come questa disciplina sportiva, profondamente radicata nelle tradizioni, riesca ancora oggi a coinvolgere e appassionare tutte le generazioni in tutta Europa. Per questo motivo, su indicazione del Ministro Abodi, il Dipartimento ha voluto sostenere, anche finanziariamente, questo campionato. Speriamo che si possa riaffermare attraverso il riconoscimento olimpico”. “Complimenti alla Federazione presieduta da Marco Giunio De Sanctis per l’organizzazione di questo grande evento che certifica l’impegno assunto in questi anni nell’ottica della valorizzazione delle bocce a livello internazionale. È un segnale di lungimiranza e di ambizione, come dimostra la fiducia attribuita dalla Confederazione Europea con l’assegnazione di questo campionato continentale senior di raffa, in una città dalla grande storia come Terni. Sono convinto che sia un ulteriore passo verso nuovi riconoscimenti istituzionali, tesi a premiare la bellezza e l’attrattività della disciplina”. Lo ha dichiarato Giovanni Malagò, presidente del CONI.  In rappresentanza dell’amministrazione comunale di Terni, presenti alla conferenza stampa anche il vicesindaco Riccardo Corridore e l’assessore allo sport Marco Schenardi.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*