buffetti
buffetti
morani
Italia Life
tecno adsl

Parrano, le eccellenze del territorio nel progetto “Gusti Unici dell’Umbria”

Tutte le iniziative, le feste e gli eventi di Parrano finalizzati alla promozione del territorio anche attraverso le sue eccellenze. E’ l’idea dell’amministrazione comunale che ha aderito al progetto regionale “Gusti Unici dell’Umbria”, finanziato con fondi Psr per la promozione dei prodotti tipici locali. “Il progetto – spiega il Sindaco Valentino Filippetti – si basa sulla collaborazione tra il Comune di Parrano e le aziende del territorio che mettono a sistema politiche di promozione e valorizzazione dei prodotti tipici locali esaltando le specificità dell’area e la ricchezza della produzione agricola locale.

Per questo – nota ancora Filippetti – la collaborazione con i produttori agricoli del territorio riveste un ruolo di primaria importanza in una realtà caratterizzata da innumerevoli prodotti tipici di eccellenza che bene esprimono la ricchezza e l’articolazione della biodiversità locale e della capacità del territorio di valorizzare nel corso del tempo le proprie risorse”. Sempre il Sindaco sottolinea poi che in quest’ottica il progetto funzionerà da cabina di regia e coordinamento di una serie di attività di informazione e degustazione dei prodotti locali che siano capaci di restituire ai consumatori un’immagine coerente delle specificità del territorio legata alle tradizioni produttive e alle proprie caratteristiche specifiche.

In “Gusti Unici dell’Umbria” per il biennio 2023-2024 rientreranno fra le altre iniziative Il gusto nelle Tane del Diavolo, la Festa del paese al Castagno millenario, la Festa dell’Aria, il Natale in piazza, la Festa del Patrono San Biagio, la Festa al Parco, il Pic-Nic in maschera al Castagno, la Festa della Terra, Un Tuffo nel Medioevo, la Festa dell’Acqua, le Passeggiate di gusto alla scoperta della Venere Verde. Saranno inoltre realizzate specifiche attività di degustazione nei ristoranti della zona coinvolti nel progetto. “La promozione dei prodotti del proprio territorio – fa notare il Sindaco Filippetti – è uno degli elementi cruciali negli indirizzi del Comune.

Conscia delle criticità che accomunano Parrano ad altre località con cui condivide la stessa condizione, al di fuori delle principali rotte del turismo, l’amministrazione comunale ha individuato negli ultimi anni quelle che sono le potenzialità dell’area, facendone i pilastri su cui sviluppare un’immagine coerente ed attrattiva per i visitatori. Le strategie di promozione previste da Gusti Unici dell’Umbria – conclude – si inseriscono quindi in un processo già in corso, andando a consolidare e potenziare quegli strumenti su cui il territorio punta maggiormente, a beneficio di tutti i comparti e delle realtà agricole che vi operano”.

Print Friendly, PDF & Email