big mat
buffetti
cottorella
tecno adsl
Italia Life

Regeni, San Venanzo ricorda stasera la vicenda del giovane italiano

San Venanzo ricorda Giulio Regeni con una iniziativa in programma stasera alle 19,30 alla “panchina gialla” davanti alle scuole del paese dove il sindaco, Marsilio Marinelli, ha dato appuntamento ai cittadini chiedendo a chi parteciperà di indossare o portare qualcosa di colore giallo, simbolo di questa vicenda.

Oltre al sindaco saranno presenti le istituzioni comunali e i rappresentanti di Amnesty International. “Sarà un momento di ricordo per Giulio – dice Marinelli – per richiedere ancora una volta verità sulla sua uccisione e rinnovare il ricordo di una grave ingiustizia che continua da sette lunghi anni. L’iniziativa – prosegue – cade proprio nel giorno dell’anniversario della vicenda del giovane che il 25 gennaio 2016, alle 19,40 veniva rapito a Il Cairo e poi ritrovato senza vita il 3 febbraio”.

Foto: Ternilife © 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*