big mat
buffetti
cottorella
Italia Life
tecno adsl

Boxing Day, è il giorno di Frosinone-Ternana

(rfb) Il Boxing Day, partita di cartello quella del Benito Stirpe di Frosinone, tutto pronto per gli uomini di Andreazzoli. Si entra nella tana della prima in classifica, allenata dall’iconico Campione del Mondo Fabio Grosso. Pochi passi falsi, possono permettersi le Fere. Sbagliare, vorrà dire continuare a navigare in un periodo nero, un pareggio o una vittoria potrebbe significare vedere la luce in fondo al tunnel, magari, arrivando alla pausa del campionato con meno pressione sopra le spalle.

Dall’altra parte del campo, il Frosinone. Che da inizio stagione ha sfruttato al meglio il fattore campo, vinte sei partite su otto. Unica formazione, quella di Fabio Grosso, a non aver perso una gara, conquistata venti punti su ventiquattro disponibili, segnando dodici reti e subendone due.

Una sfida proibitiva per le Fere, se guardiamo le statistiche e le classifica. I rossoverdi non vincono fuori il Liberati, da quasi due mesi. Sicuramente, è arrivato il momento di buttare il cuore oltre l’ostacolo e far trovare un bel regalo sotto l’albero ai più di mille tifosi che invaderanno il settore ospiti dello Stirpe il pomeriggio di Santo Stefano durante il Boxing Day. Non impossibile vincere, ma sicuramente non sarà una sfida facile, con i rossoverdi che devono uscire da questo periodo di stallo.

Una sfida che sa di storia per la serie B, per la prima volta nella serie cadetta ci sarà una terna completamente al femminile (LEGGI QUI). Calcio d’inizio al Benito Stirpe previsto per le 18, affidato a Maria Sole Ferrieri Caduti con Francesca DiMonte e Tiziana Trasciatti come assistenti.

Le due compagine, si fronteggeranno con un possibile 4-3-3 per i frusinati di Fabio Grosso e un 4-3-1-2 per le Fere dettato da Andreazzoli.

Frosinone: Turati tra i pali, Sampirisi, Szyminski, Ravanelli e Cotali in difesa. A centrocampo, Rhoden, Mazzitelli e Boloca. In avanti, Insigne, Mulattieri e Garritano

Ternana: Iannarilli in porta e Defendi, Sorensen, Mantovani e Corrado in difesa. Centrocampo con Coulibaly, Di Tacchio e Palumbo. Attacco affidato a Falletti dietro le punte Favilli e Partipilo.

Foto: TerniLife © 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*