big mat
buffetti
cottorella
Italia Life
tecno adsl

Consiglio comunale, dalla variante a Maratta a quella della ditta Mare blu

Lunedì 24 ottobre seduta del consiglio comunale di Terni con 12 punti amministrativi e 19 atti di indirizzo.
Tra  i punti  amministrativi iscritti all’ordine del giorno, con inizio alle 15.30, la riproposizione della adozione della  variante parziale al Prg ditta Mare Blu; la manutenzione straordinaria del versante montuoso sovrastante la Strada provinciale 22 in prossimità del civico 24 di via della Lince a Cesi, intervento di somma urgenza; Por Fesr 2014-2020, ammissione al finanziamento del progetto comunale finalizzato alla realizzazione del servizio per l’accesso agli atti degli archivi digitalizzati delle pratiche edilizie. A seguire gli atti di indirizzo.

“Lunedì recuperiamo una settimana di pausa – dichiara il presidente Francesco Maria Ferranti – con lo smaltimento di tutti i punti amministrativi già approfonditi nelle commissioni e contiamo di chiudere i punti amministrativi che sono da qualche tempo all’odg come la variante a Maratta.

Con l’ufficio di presidenza ci siamo portati avanti nella pianificazione dei lavori del consiglio, definendo la data del 17 novembre per il question time.
Per quanto attiene la surroga delle due consigliere dimissionarie stiamo in divenire nel senso che sono in corso le verifiche di incompatibilità per i sostituti, se si concludono i tempi utili andiamo a integrazione dell’ordine del giorno sennò procederemo per la seduta successiva a quella del 24″.

Foto: TerniLife ©

Print Friendly, PDF & Email