Orvieto FC, alla guida della squadra femminile ci sarà ancora il mister Riccardo Pettinelli

Il torrido caldo che sta contraddistinguendo questa estate non sta fermando il lavoro dell’Orvieto FC, che sta già lavorando in vista della prossima stagione. “Possiamo già dare alcune notizie – conferma il presidente Roberto Lorenzotti, che sta scendendo in campo in prima persona per preparare il prossimo campionato nazionale di serie C della squadra femminile di calcio a 11 – innanzitutto posso ufficializzare che abbiamo espletato alla perfezione le pratiche per l’iscrizione al campionato di serie C, e poi sono felice di confermare che alla guida delle ragazze ci sarà ancora il mister che le ha condotte alla promozione: Riccardo Pettinelli”.

Dopo il torneo strepitoso della scorsa stagione, quindi, l’Orvieto FC si prepara a questa nuova avventura…

“Siamo carichi, e stiamo programmando il campionato già da tempo – commenta mister Pettinelli – abbiamo riconfermato Vanessa Vagnoni come preparatrice e Marco Vagnogni come massaggiatore, Marco Provenzani come collaboratore tecnico e Claudio LaVecchia come preparatore dei portieri”.

Uno staff che ha già dimostrato di valere così come la squadra..

“Partiamo dalla riconferma di gran parte delle ragazze a partire dal capitano Binnella, passando per Nenna, Angelica Antonini (capocannoniere in Umbria lo scorso anno con 18 reti, ndr), e Antonelli. Insieme a loro saranno in questa nuova avventura anche le riconfermate Proietti, Baratta, Antimi, Provenzani, Rossi, Antonini M., Sforzini, Corradini e Quattrone”.

Ovviamente ci saranno anche dei saluti…

“Un grazie speciale a chi ci ha dato tanto nello scorso campionato, a partire da Daniele Menichetti, per il lavoro svolto nell’annata scorsa come preparatore dei portieri. Grazie anche a Monaco, Dottori, Peterson, Belcapo, Serafini e Medori, che hanno dato il proprio contributo sul campo e nello spogliatoio”.

E i nuovi arrivi?

“Ci saranno e saranno di qualità, ma ci sarà da attendere qualche giorno”.

Foto: TerniLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*