Basalto la Spicca Spa di Orvieto: la Cgil di Terni esprime solidarietà ai lavoratori

“La Cgil della provincia di Terni esprime solidarietà ai lavoratori ed alle lavoratrici della Basalto la Spicca Spa di Orvieto, il cui futuro occupazionale è messo in discussione da chi la considera dannosa per il territorio, chiedendone di fatto la chiusura. Non si possono scaricare lavoratori e lavoratrici del sito produttivo e dell’indotto, né si può trascurare il valore aggiunto in termini di produttività e buona occupazione che l’azienda porta alla provincia di Terni”. È quanto si legge in un ordine del giorno approvato dal direttivo della Cgil di Terni, che impegna il sindacato a “sostenere le iniziative che dovessero essere messe in atto”.

La Cgil chiede “un impegno serio e concreto a ricomporre le posizioni e a ragionare insieme su come proseguire, tenendo bene a mente che il lavoro dignitoso è motore di uno sviluppo sostenibile e crea vantaggio non solo per i singoli lavoratori e per le loro famiglie, ma per tutta l’economia locale”.
Foto: TerniLife ©
Print Friendly, PDF & Email