Amelia, a Palazzo Petrignani il generale Pellegrini racconta il giudice Falcone attraverso il suo libro

La figura di Giovanni Falcone raccontata da chi ha direttamente vissuto l’epoca del giudice di Palermo. E’ il tema dell’iniziativa in programma ad Amelia domani martedì 28 giugno, quando a Palazzo Petrignani il generale dell’Arma dei Carabinieri Angiolo Pellegrini, comandante sezione Antimafia Palermo dal 1981 al 1985, incontrerà i cittadini per raccontarsi attraverso il suo libro “Noi. Gli uomini di Falcone”. L’incontro si inserisce nell’ambito della rassegna d’arte contemporanea “Arte Cultura Legalità” a cura di Aion Arte e Cultura.

Il gen. Pellegrini, riconosciuto come “l’uomo di fiducia” del pool antimafia di Palermo e investigatore di riferimento proprio del giudice Falcone, porterà la sua testimonianza affinché i giovani e gli italiani sappiano chi fosse Giovanni Falcone. All’incontro, a cui parteciperà il sindaco di Amelia e presidente della Provincia di Terni, Laura Pernazza, sono stati invitati il questore, il prefetto, il comandante provinciale dei carabinieri, il comandante della Compagnia di Amelia, il comandante provinciale PS e guardia di finanza e le associazioni Anc e Granatieri Amelia.

Foto: TerniLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*