Sport e salute, contributi per associazioni sportive fino al 30 maggio

L’assessorato allo Sport comunica che è stato prorogato al 30 maggio il termine ultimo per aderire al progetto Sport nei Parchi. L’avviso pubblicato nel sito web del Comune di Terni
è rivolto alle associazioni/società sportive dilettantistiche.

Il progetto prevede un finanziamento alle ASD/SSD individuate tramite l’avviso pubblico per l’organizzazione di giornate a tema “sport e sociale” o “sport e salute” in favore dell’intera comunità, con lo scopo di promuovere messaggi e campagne di sensibilizzazione su temi sociali (es. razzismo, violenza sulle donne, bullismo, omofobia, etc.) e sui corretti stili di vita, in collaborazione con altri soggetti e istituzioni del territorio (enti ospedalieri, università, esperti scientifici).

Le attività previste dall’avviso dovranno svolgersi nel Parco di via delle Palme di Terni, a Campitello, nell’ambito di “Urban sport activity e weekend”. Le ASD/SSD dovranno infatti svolgere le attività una volta a settimana nel weekend (es. venerdì pomeriggio, sabato o domenica), ovvero nell’arco di più giorni (es. venerdì pomeriggio e sabato, sabato e domenica, venerdì pomeriggio e domenica).

Il contributo complessivo erogato a favore delle ASD/ASD è di 24 mila euro; saranno selezionate un minimo di tre ASD/SSD fino a un massimo sei ASD/SSD

Il progetto è promosso da Sport e Salute S.p.A. e Associazione Nazionale Comuni Italiani – ANCI, è realizzato in collaborazione tra il Comune di Terni, Sport e Salute e le Federazioni Sportive Nazionali (FSN), le Discipline Sportive Associate (DSA), gli Enti di Promozione Sportiva (EPS), congiuntamente gli “Organismi Sportivi.

(Nella foto, il parco di via delle Palme).

Foto: Comune di Terni ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*