Ternana-Lecce, sanzioni e daspo dopo il lancio di un pedardo

La Polizia di Stato ha segnalato alla Procura della Repubblica di Terni un tifoso locale che, sulla base degli elementi acquisiti, si sarebbe reso protagonista dell’accensione e del lancio di un petardo al termine del primo tempo di gioco.

Due tifosi ospiti sono stati sanzionati per la violazione del regolamento d’uso dello stadio Liberati, poiché, al termine della partita, si sono indebitamente arrampicati sulla recinzione che delimita il settore ospiti, oltrepassando il fossato e rimanendo in bilico per alcuni minuti sul recinto di bordo campo, al fine di avvicinarsi ai giocatori del Lecce, nel frattempo sopraggiunti vicino al settore per festeggiare la vittoria.

È stata disposta dal Questore di Terni l’irrogazione della misura del Daspo.

Foto: TerniLife ©

Print Friendly, PDF & Email