Il viaggio in bici di Lorenzo Barone: “Tanzania stupenda ma la strada è impegnativa a causa delle piogge”

“Nei giorni passati, quando non ho pubblicato nulla sui social, stavo pedalando attraverso la Tanzania.
Sono stati giorni impegnativi, la strada durante gli oltre mille chilometri percorsi è stata prevalentemente sterrata e trovandomi nel periodo delle piogge, spesso era in condizioni pessime”.
“La natura e i paesaggi che mi circondavano erano però incantevoli e posso senz’altro dire che è stata una delle tratte del viaggio più belle fino ad ora, insieme al deserto della Namibia e alla savana con gli elefanti del Botswana.
Tra le varie cose che sono accadute in quei giorni, ho mangiato per la prima volta una canna da zucchero, sono quasi saltato per aria mentre preparavo la colazione a causa di una perdita di benzina del fornello, poi ho raggiunto l’asfalto e ho pedalato attraverso un parco pieno di babbuini, ah e quasi dimenticavo, nella foto del pentolino c’è la colazione più buona che ho fatto in quei giorni, il riso con 4 banane ed il Nesquik che mi portavo dietro da circa 800 chilometri.
L’esperienza in Tanzania è stata splendida e sicuramente ci tornerò.
Foto: Lorenzo Barone ©
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*