Assemblea generale di Confindustria Umbria: è Vincenzo Briziarelli il nuovo presidente per il biennio 2021-2023

L’Assemblea di Confindustria Umbria, che si è riunita martedì 2 novembre al Teatro Lyrick di Assisi, ha eletto Vincenzo Briziarelli, Presidente di FBM spa, alla guida degli industriali umbri per il biennio 2021-2023. Alla Vice Presidenza è stato eletto Giammarco Urbani, Amministratore Delegato della Urbani Tartufi srl.

L’elezione è avvenuta nel corso della parte privata dell’Assemblea, riservata alle imprese associate, durante la quale è stato approvato il programma di attività del mandato.

Vincenzo Briziarelli succede ad Antonio Alunni, giunto al termine del proprio mandato.

È stato il Presidente uscente Antonio Alunni, dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Assisi Stefania Proietti, ad aprire con la propria relazione la parte pubblica dell’Assemblea, alla quale sono intervenuti il neo Presidente Vincenzo Briziarelli e la Presidente della Regione Umbria Donatella Tesei. È stato il Presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, a chiudere con il proprio intervento i lavori dell’Assemblea.

In occasione dell’Assemblea, Confindustria Umbria ha consegnato il “Premio fedeltà associativa” alle aziende iscritte da 50 e 75 anni. Sono state premiate: C.S.C. Calcestruzzi Sabatini Crisanti, Colabeton, Fucine Umbre, Italmatch Chemicals, Krea Costruzioni e Tintoria Lavanderia Petrini.

Foto: Confindustria ©

Print Friendly, PDF & Email