Il Pisa espugna il Liberati: Ternana-Pisa 1-4 | FOTO

 

 

Foto: Stefano PRINCIPI ©

(di Francesco Petrelli) Seconda gara casalinga per i rossoverdi contro il Pisa di D’Angelo. Pomeriggio afoso al Liberati, al 3′ occasionissima per Mazzocchi sulla destra dell’area piccola e palla presa prontamente da Andrade. Al 9′ passa il Pisa con De Vitis su calcio d’angolo basso di Gucher. Il Pisa rompe l’incantesimo e segna al Liberati dopo cinquantasetteanni. La Ternana accusa il colpo e prova a ripartire. Al 25′ dopo un batti e ribatti nell’area piccola Ghirindelli serve su un piatto d’argento la palla a Donnarumma che spara fuori. Al 28″ Leverbe stende in area Salzano e Maresca concede il penalty. Donnarumma trasforma magistralmente. La Ternana pareggia.

Al 31′ Marsura dopo un miracolo di Iannarilli su Toure, con un tocco sulla linea di porta intercettato da Sorensen, riporta in vantaggio i toscani.

Nel finale Falletti dal limite dell’area con una palla a girare sfiora il palo destro. Il primo tempo si chiude con il Pisa in vantaggio.

Nel secondo tempo all’8′ Furlan lancia Donnarumma in area e Andrade gli toglie letteralmente il pallone prima del tiro. L’arbitro fischia il fuorigioco. La Ternana ci crede e il Pisa gioca in contropiede. All’11’ Salzano perde la palla a centrocampo, Lucca dopo aver percorso venti metri spiazza Iannarilli con un sinistro sul palo opposto. Scende il gelo sul Liberati e i numerosi tifosi pisani esultano fragorosamente. Lucarelli al quarto d’ora del secondo tempo mette in campo Partipilo, ritorno dopo l’infortunio, Paghera e Pettinari al posto rispettivamente di Ghirindelli, Falletti e Donnarumma.

Al 30′ colpo di testa di Pettinari e palla lontanissima dallo specchio della porta. La Ternana con grosse difficoltà prova a riaprire la partita contro un Pisa ben messo in campo.

Al 40’st incursione di Lucca dalla destra e palla al centro, tocco di prima di Cohen e palla sotto il set per la quaterna del Pisa. Ternana ko e i toscani dilagano  La gara si chiude sul 1-4. La Ternana incassa la terza sconfitta consecutiva su tre gare disputate restando a 0 punti.

IL TABELLINO

Print Friendly, PDF & Email