Al Baravai arriva il rapper Willie Peyote

Prosegue spedita la seconda stagione degli eventi ternani targata Baravai – Anfiteatro
Romano, la rassegna promossa dalla cooperativa Bolognese Macchine Celibi, che ha
trovato dei partner locali per la coordinazione e direzione del festival come Letz e
Degustazioni Musicali.

L’Anfiteatro Romano, che in questi mesi ha accolto anche gli eventi di altre realtà
organizzative come Visioninmusica, Filarmonica Umbra, Umbria Jazz ma anche gli eventi
targati “AFA” nel giardino esterno, la prossima domenica 12 settembre vedrà come assoluto
protagonista del palco Guglielmo Bruno, in arte Willie Peyote, affermato rapper e cantautore
italiano presente nella scena musicale sin dal 2004.

Partito dalla scena underground torinese, ha vissuto una continua crescita e lo dimostra il
passaggio dai concerti nei piccoli centri sociali al palco di Sanremo, passando per quello del
Primo Maggio di Roma. Una carriera condita dal disco di platino con il singolo “Mai dire mai
(La locura)”, un tour sold out nei maggiori club della penisola e decine di milioni di ascolti su
Spotify/YouTube.

Dopo la partecipazione alla kermesse Sanremese dell’ultimo anno, Willie Peyote sceglie il
palco dell’Anfiteatro Romano per la chiusura del Tour Degradabile, segnando un ottimo
traguardo per il Baravai Festival 2021 che alza ancora l’asticella dopo il grande successo
della prima stagione.

Riportare l’attenzione sul settore culturale/artistico è uno degli obiettivi principali de “Le
Macchine Celibi”, così come del “Letz” e di “Degustazioni Musicali”. Puntare i riflettori su un
palco per illuminare ciò che invece lo circonda, le decine e decine di persone che lavorano al
progetto e le migliaia che lo vivono sotto palco. Un ramo, quello degli eventi dal vivo, che
può rivelarsi fondamentale anche per una città che da anni cerca rilancio.

L’appuntamento con Willie Peyote è quindi fissato per domenica 12 settembre alle ore
21,30. E’ fortemente raccomandata la prevendita per assistere in tutta sicurezza e nel
rispetto delle normative anti-covid ad uno dei concerti più attesi della stagione.
Ticket disponibili su vivaticket.com.

Foto: TerniLife ©

Print Friendly, PDF & Email