Nigeriano espulso dalla Polizia di Stato di Terni

(da comunicato della Polizia) Un cittadino nigeriano di 25 anni si è presentato ieri allo sportello dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Terni per richiedere un permesso di soggiorno, accompagnato da un suo connazionale che avrebbe dovuto ospitarlo a casa sua ed ha mostrato la fotocopia di un contratto di lavoro, stipulato a inizio luglio a Fermo.

Dagli immediati accertamenti in banca dati è però emerso che il giovane era destinatario di un provvedimento di espulsione del Questore di Terni risalente al 2019, al quale non aveva mai ottemperato.

Il nigeriano, incensurato, è stato di nuovo espulso e dovrà lasciare il Territorio Nazionale entro 7 giorni.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*