“Attenti alle truffe su WhatsApp”: le raccomandazioni dell’agente Lisa

Sta girando una nuova truffa su WhatsApp.

Arriva un link che invita l’utente a scaricare la nuova versione rosa (invece che il solito verde). Non cliccate. Se lo fate, installate un’applicazione che sparisce subito dal vostro schermo ma che rimane attiva e silente. Carpisce i vostri dati sensibili, la vostra rubrica.

I truffatori, a quel punto, possono anche mandare messaggi ai vostri contatti, a vostro nome, dove con vari espedienti cercano di farsi mandare denaro o di rubare anche a loro i dati sensibili. “Ci raccomandiamo di non cliccare sui link che arrivano via mail, via sms, via chat”, spiega su Facebook l’agente Lisa della Polizia.

Foto: TerniLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*