“A parole tue. L’italiano si impara giocando”: un taccuino da tenere sempre a portata di mano

Chi vuole imparare l’italiano può sfogliare “A parole tue. L’italiano si impara giocando” Livelli A1 e A2, edito da Morphema Editrice.

Un “taccuino” da tenere sempre a portata di mano per imparare e approfondire il lessico della lingua italiana.

Un succedersi di divertenti giochi linguistici rivolti ad apprendenti di italiano come L2 e LS. Scritto da Tamara Petriachi ed Elisa Bassetti, docenti di Italiano L2 per stranieri.

“A parole tue” si compone di 18 attività didattiche relative a temi lessicali di uso quotidiano. Il libro si rivolge ai docenti di Italiano L2 e L2 che sono alla ricerca di esercizi divertenti da proporre in classe ai propri studenti o per l’auto apprendimento, grazie alle soluzioni in appendice. Un lavoro nato durante la prima pandemia, quando per un attimo tutto sembrava essersi fermato, ma in realtà è stata una preziosa possibilità di rimettere insieme i pezzi di un lavoro fatto con passione e dedizione che dura da anni.

Il libro è in prevendita sul sito http://www.morphema.it/edizioni/shop/a-parole-tue-litaliano-si-impara-giocando-livello-a1-a2/ Seguite la pagina su facebook: A parole tue – L’italiano giocando per rimanere aggiornati.

Foto: TerniLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*