Home / Archivio / Cultura, Verdecoprente pubblica nuovo bando 2020 riservato artisti, gruppi e compagnie

Cultura, Verdecoprente pubblica nuovo bando 2020 riservato artisti, gruppi e compagnie

L’associazione Ippocampo ha presentato e pubblicato i, bando Verdecoprente 2020 – Esercizi sul valico. Per presentare le domande c’è tempo fino al 10 novembre. Di seguito il bando integrale:

Open call / Invito a presentare proposte per:

azioni sceniche e performative nell’ambito di progetti di teatro, danza, letture, narrazioni multimediali. Canto e ricerche su vocalità e suono. Visual storytelling, video art, danza, documenti.

Periodo:  novembre – dicembre 2020

Deadline / Scadenza invio proposte: 2 novembre / prorogato al 10 novembre

Esercizi sul valico, dove il valico è un microcosmo che si alimenta di una perenne ricerca di equilibrio, tra prossimità e lontananza, corpo e spirito, materia e pensiero. Cercare i confini che non si possono superare, e superarli nella costruzione o decostruzione, aprendo altre strade di comunicazione ed espressione, brecce, finestre, pertugi, buchi, tagli, giravolte e voli.

Per tutti attraversare il valico è passare da uno stato all’altro e scoprire che nel cammino cambia anche il tuo passo, la tua voce, il tuo sguardo. Un mutamento che devi accogliere per entrare là dove il valico unisce e collega, in un territorio che si fa luogo di cambiamento. Passare il valico è vivere la frontiera, luogo in cui le strategie prendono forma, tra perdersi e ritrovarsi.

Cerchiamo un luogo dove si faccia esercizio dell’immateriale.

Verdecoprente 2020 – Esercizi sul valico

si svolgerà in due modalità: in presenza e sul web, accogliendo in entrambi i percorsi performance e visioni, utopie e storie, rappresentazioni, fotografie, video e documenti, a comporre una sorta di mappa delle pratiche culturali, sociali e artistiche offerte agli altri come esercizio del raccontare, del suggerire, dell’aprirsi.

Vogliamo scrivere così la nona edizione di Verdecoprente, con la promessa di allontanarci dal pericolo incombente, facendo di ogni esercizio sul valico una potente arma poetica da condividere.

Con la promessa di ritrovarci tra le pagine di un libro che tra un anno, nel decimo compleanno del progetto, racconterà anche questo capitolo vissuto su un crinale di frontiera.

REGOLAMENTO 2020

Verdecoprente promuove, supporta e produce pratiche sceniche, performative ed artistiche della contemporaneità, alimentando drammaturgie interessate al rapporto con i paesaggi abitati nel tempo e nello spazio di una residenza che nel 2020 diventa presenza breve, a conclusione di un rapporto costruito a distanza con gli artisti/compagnie.

Siamo nell’Umbria meridionale, tra il comprensorio Amerino e la bassa valle del Tevere, in provincia di Terni, una terra generosa di frutti naturali e di testimonianze storico-artistiche e archeologiche, inserite tra incantevoli borghi. Piccoli e medi centri cittadini e paesaggi naturali e rurali costituiscono l’articolato arcipelago in cui Verdecoprente naviga, costruendo negli anni una rete dal delicato equilibrio di rapporti e risorse. Luoghi in cui si rispecchiano le comunità locali, le loro identità culturali e sociali, economiche, geografiche, qui saranno accolti gli artisti/compagnie con i loro ‘esercizi sul valico’.

L’invito a presentare proposte è rivolto a: artisti/ compagnie/ gruppi formali e informali, di qualsiasi nazionalità ed età, purché maggiorenni. Per le azioni in presenza sono gradite candidature dalle zone limitrofe.

Saranno prese in considerazione proposte di:

azioni sceniche e performative nell’ambito di progetti di teatro, danza, letture,  narrazioni multimediali. Canto e ricerche su vocalità e suono. Visual storytelling, video art/danza/documenti.

I progetti possono essere in fase iniziale/ di sviluppo/ di conclusione, purché presentabili al pubblico in forma leggibile e di senso compiuto.

I percorsi in presenza possono prevedere anche azioni itineranti, allestimenti site specific.

Scheda tecnica proposte

La scheda tecnica dovrà in ogni caso risultare compatibile con gli spazi e i tempi di presentazione del lavoro.  Ogni decisione in merito all’uso di spazi ed attrezzature è riservata all’Organizzazione.

Per il percorso sul web, specificare le caratteristiche tecniche delle proposte.

Luoghi e spazi / Pubblico

Si svolgono nel territorio della rete Verdecoprente: all’interno di borghi, in spazi non teatrali, chiusi e/o aperti, urbani, naturali e rurali: (palestra, sala, museo, casa, scuola, azienda, chiostro, mercato).  Vedi archivio video-fotogallery in archivio verdecoprente.com

 

Misure anti Covid 19
Le proposte da realizzare in presenza sono organizzate nel rispetto delle normative anti Covid 19, DPCM 13/10/2020 e successivi, in luoghi igienizzati / sanificati, forniti dei necessari dispositivi sanitari. Tenendo conto delle distanze previste dalle norme anti Covid (DPCM del 13 ottobre 2020), il pubblico sarà accolto nel numero consentito dagli spazi e su prenotazione.

Associazione Ippocampo contribuisce alla produzione dei progetti selezionati con:

*Contributo economico alle spese di produzione-allestimento, valutato sulle caratteristiche della singola proposta e concordato con l’artista/compagnia selezionata

*Ospitalità per una/max tre notti

*Rimborso spese di viaggio (parziale o totale)

*Assistenza tecnico-logistica

*Eventuali oneri SIAE (conosciuti per tempo)

*Presentazione del lavoro al pubblico

*Documentazione video e fotografica

*Promozione e comunicazione della proposta artistica sui propri canali.

Artisti/ compagnie selezionate si impegnano a

*Presentare la propria azione/performance:

-per una sessione di riprese fotografiche e video curata da Associazione Ippocampo

-per la presentazione aperta al pubblico

*Presentare autocertificazione richiesta, ai sensi del DPCM in corso al momento della presenza

*Essere muniti di mezzo di trasporto autonomo (se non diversamente concordato)

*Provvedere al necessario per la realizzazione della proposta presentata, anche per quanto non previsto in precedenza

*Garantire la proprietà intellettuale delle proposte presentate

*Aver cura degli spazi assegnati

*Inviare nei tempi e modi richiesti la documentazione richiesta alle compagnie selezionate

*Rispettare gli accordi presi con l’Organizzazione

Iscrizione open call e materiali richiesti

Inviare la domanda di partecipazione, compilata e firmata, ai due seguenti indirizzi:

[email protected]   – [email protected]

con oggetto: proposta bando verdecoprente 2020

La domanda di partecipazione deve contenere:

Descrizione proposta artistica con eventuale presentazione estesa del progetto completo

Scheda tecnica in cui indicare i materiali necessari, specificando con chiarezza se in possesso del proponente o se richiesto all’Organizzazione

Cv e ruoli delle persone impegnate nella proposta artistica

Link a materiale audiovisivo relativo alla proposta

Link a portfolio, siti, altre produzioni/presentazioni

* Non si accettano altre modalità di invio. Una mail confermerà la ricezione del materiale.

Selezione dei progetti

La selezione è a cura della direzione artistica e collaboratori.

Esito

Tutti i referenti delle candidature arrivate saranno avvisati via mail dell’esito della selezione.

Motivi di esclusione

Il mancato rispetto del regolamento, documentazione inadeguata o mancante, dichiarazioni non veritiere. L’Organizzazione si riserva il diritto di decidere su questioni non previste dal presente regolamento.

Accettazione e dati personali

L’invio della domanda di partecipazione sottintende l’accettazione e il rispetto del presente Regolamento da parte del candidato.

I partecipanti al bando autorizzano l’uso delle immagini delle opere inviate, per la comunicazione, le pubblicazioni e l’archivio legati al progetto Verdecoprente.

I partecipanti al bando, ai sensi della Legge 196/2003 e del GDPR Regolamento Europeo n.2016/679, autorizzano il trattamento anche informatico dei dati personali e l’utilizzo delle informazioni inviate per tutti gli usi connessi al bando.

VERDECOPRENTE 2020 – Esercizi sul valico

Cura e direzione artistica – organizzativa

Roberto Giannini e Rossella Viti / associazione Ippocampo

Contributi e patrocini Regione Umbria, Provincia di Terni,

Comuni di Alviano, Guardea, Lugnano in Teverina, Montecchio

Info e Contatti

Roberto Giannini 327 2804920 – Rossella Viti 339 6675815

mail [email protected]
link per scaricare domanda di partecipazione: verdecoprente 2020    (ptn 593/20   11.14)

Foto: TerniLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*