Home / Archivio / Saldi, buona la prima ma prezzi scontati già da un mese

Saldi, buona la prima ma prezzi scontati già da un mese

(t.l.) Nell’era del coronavirus, per la prima volta da molti anni a questa parte, i saldi estivi hanno preso avvio il 1 agosto. Una scelta nazionale da parte delle associazioni di categoria per sostenere le imprese e ridare slancio al settore del commercio che ha subito notevoli perdite sotto al lockdown. Sarebbe potuto essere un buon banco di prova quello di posticipare di un mese l’inizio dei saldi ma nella realtà è già da un mese che la svendita dei capi è iniziata.

Se il problema atavico del commercio locale si incentrava sul fatto che i saldi iniziassero troppo presto rispetto alla stagione (primi di gennaio per i saldi invernali e primi di luglio per quelli estivi), perché i commercianti ternani hanno iniziato a scontare prima della data ufficiale? Secondo alcuni titolari di negozio si è voluto rispettare la “tradizione”, per altri sono stati proprio i franchising ad agire in autonomia e a dettare le regole. Ma in questo caldo sabato di inizio agosto, comunque sia andata, si è dato sfogo alla corsa all’affare. Nella mattinata c’è stato un bel via vai in centro di persone che hanno deciso di trascorrere qualche ora per fare shopping.

Foto: Monica VITALI ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*