Home / Archivio / Il covid non ferma il progetto “Scuole cardioprotette”. I Pagliacci e Ambulaife donano un defibrillatore alla Marconi

Il covid non ferma il progetto “Scuole cardioprotette”. I Pagliacci e Ambulaife donano un defibrillatore alla Marconi

Il progetto “Scuole cardioprotette” non si ferma e l’obiettivo è quello di dotare di defibrillatore tutte le scuole della città.

Questa mattina Alessandro Rossi, dell’associazione I Pagliacci, e Annalivia Cercarelli, di Ambulaife, hanno consegnato  un defibrillatore alla scuola Marconi, frequentata da 580 ragazzi.

Al personale dell’istituto sono state donate anche 10 visiere e 50 mascherine chirurgiche.

Dopo quello donato alla scuola Matteotti in memoria di David Raggi questo è il secondo defibrillatore messo a disposizione dell’istituto comprensivo.

Gli altri tre sono stati consegnati alla scuola di Campomaggiore, alla primaria di Stroncone e all’associazione sportiva Union Basket.

“Con questo progetto puntiamo tutto sulla prevenzione – dice Alessandro Rossi. Grazie ai volontari di Ambulaife, impegnati nella formazione dei docenti sull’uso del defibrillatore, tantissimi studenti ternani hanno a disposizione uno strumento che speriamo non dovrà mai servire ma che, in caso di  necessità, è in grado di salvare la vita”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*