Home / Archivio / Narni, Premio Viscione: consegnati borsa studio e riconoscimento a studenti liceo Gandhi
classe_scuola

Narni, Premio Viscione: consegnati borsa studio e riconoscimento a studenti liceo Gandhi

È andato a due studenti, un ragazzo e una ragazza del Liceo Gandhi il premio in memori di Giulio Viscione, artista molto conosciuto ed ex dirigente scolastico del liceo stesso. La borsa di studio è stata assegnata a Domitilla Magherini, mentre il libro della Fondazione Carit e il libro su Viscione è stato dato ad Alessandro Papa. L’iniziativa si è svolta nella sala del Consiglio comunale ed è stata organizzata dall’associazione Terni Città universitaria, insieme al Comune di Narni e alla direzione scolastica del Gandhi, con il sostegno della Fondazione Carit.

“Questa cerimonia, per la quale ringrazio l’associazione Terni Città universitaria, ha un duplice significato – ha affermato l’assessore alla cultura del Comune di Narni Lorenzo Lucarelli – perché da un lato rende omaggio alla figura di un grande personaggio che ha dato tanto alla cultura e che come dirigente del Gandhi ha contribuito in maniera determinante a far crescere l’istituto, dall’altro ribadisce l’importanza dello studio in un momento in cui la società e la politica sembrano andare in direzioni opposte”.

“Questo premio è un ideale filo conduttore che passa, come un testimone, attraverso le generazioni”, ha detto Giancarlo Giovannetti, vice presidente dell’associazione Terni Città universitaria, sottolineando che “al premio ai due meritevoli studenti, si associa perfettamente il ricordo di una figura di primo piano, come quella di Viscione, sia dal punto di vista professionale che umano”.

Alla premiazione erano presenti, oltre all’assessore Lucarelli, e a Giovannetti, il docente e scrittore Antonio Fresa, la direttrice scolastica del Gandhi Anna Maria Amci e Giocondo Talamonti, presidente del Centro di cultura per l’educazione permanente (Ccep) di Terni.

Foto: TerniLife ©

PrintFriendly and PDF

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>