buffetti
buffetti
morani
Italia Life
tecno adsl

San Venanzo, il consiglio comunale ricorda Paolo Borsellino

“Borsellino sapeva bene che per il raggiungimento dell’obiettivo della sconfitta della mafia non è sufficiente la  repressione penale, ma è indispensabile una rivoluzione culturale”.  Lo ha detto ieri il sindaco di San Venanzo, Marsilio Marinelli, in occasione della commemorazione da parte del Consiglio comunale dei 25 anni dall’uccisione del giudice antimafia palermitano e della sua scorta.

“Quell’atto criminale deve ancora avere giustizia definitiva”, ha aggiunto Marinelli che ha poi ricordato una delle frasi più emblematiche e significative di Borsellino: “Parlate della mafia, parlatene alla radio, in televisione, sui giornali… però parlatene!”.

Foto: web ©

Print Friendly, PDF & Email