DANNEGGIA 5 MACCHINE PER RICHIAMARE L’ATTENZIONE DEGLI AMICI: DENUNCIATO 38ENNE ALBANESE

Nella nottata fra sabato e domenica, l’intervento della Polizia di Stato è stato richiesto in via Campriani, dove erano state danneggiate cinque auto in sosta.  Immediati gli accertamenti degli agenti della Squadra Volante, che raccogliendo testimonianze e prove, come le tracce ematiche lasciate sui vetri delle auto, prova del ferimento dell’autore durante il danneggiamento, sono risaliti poche ore dopo ad individuare un cittadino albanese di 38 anni, regolarmente residente a Terni, con precedenti penali per stupefacenti e danneggiamento. L’uomo, che ha subito ammesso di essere l’autore del gesto, ha dichiarato di averlo fatto perché arrabbiato nei confronti di alcuni amici che riteneva abitassero nella zona: “Volevo richiamare la loro attenzione”, ha detto. E’ stato denunciato per danneggiamento aggravato e gli è stato notificato, da parte dell’Ufficio Immigrazione, l’avvio del procedimento per la revoca del suo permesso di soggiorno (da comunicato della Questura di Terni).

Foto (archivio) TerniLife ©

Print Friendly, PDF & Email