RETAKE TERNI, PATTO DI COLLABORAZIONE CON IL COMUNE

(di Roberta Falasca) Retake Terni, il gruppo di volontari che promuove il decoro urbano, ha stretto un patto di collaborazione con il Comune di Terni che sarà firmato nei prossimi giorni. Intanto, però, si è tenuto un incontro tra i referenti di Retake, l’assessore al Welfare Stefano Bucari e il funzionario Federico Nannurelli, i quali hanno garantito la massima disponibilità dell’ente a collaborare con questo progetto. “L’incontro con il Comune – spiega la responsabile di Retake Terni, Elisabetta Vannuzzi – è stato proficuo e positivo. Insieme all’assessore e alla sua squadra abbiamo definito che l’amministrazione comunale ci supporterà nei nostri interventi, mettendo a disposizione il materiale utile per la riqualificazione e l’abbellimento delle aree che individueremo e sulle quali andremo ad operare”. Un’altra scommessa vinta è quella con l’Asm, la quale ha già fornito al gruppo 10 scope, 2 rastrelli, 20 paia di guanti e sacchi per la differenziata. “Un grosso aiuto – conclude la Vannuzzi – da parte di Asm e Comune che vogliamo ringraziare di cuore. Perché solamente con la condivisione di intenti e la collaborazione tra privato e pubblico, la città può cambiare e tornare a brillare”. Intanto, questa mattina, i volontari si incontrano alle ore 9 in via Galilei, davanti al ristorante Alfio per riordinare e ripulire le aiuole di via Antonio Fratti. Foto: TerniLife ©

Print Friendly, PDF & Email