BOTTE E INSULTI ALLA MOGLIE DAVANTI AI FIGLI: DENUNCIATO TERNANO 38ENNE

Un uomo di 38 anni, ternano e incensurato, è stato denunciato dalla moglie per i continui atti persecutori, ingiurie, lesioni e minacce;  reati aggravati dal fatto che erano commessi in presenza dei figli minori. La coppia era in fase di separazione e la donna, esasperata, ha deciso di denunciate il fatto alla Polizia. Foto: (archivio) TerniLife ©

Print Friendly, PDF & Email