La Ternana vince a Pordenone: 3-1. Fere a 10 punti

(di Francesco Petrelli) La Ternana espugna Pordenone: 1-3 e sale a 10 punti. RISULTATI E CLASSIFICA

 

La Ternana parte subito forte e al 10′ mancino di Palumbo per Furlan e assist in piena area di rigore con Donnarumma che non sbaglia. Ternana in vantaggio. Una partita difficilissima contro una squadra in grande difficoltà sbloccata subito. La Ternana riparte e al 12′ assist di Partipilo per Falletti che dalla destra infila con un rasoterra l’estremo difensore Perisan del Pordenone. Blackout Pordenone e Ternana subito 0-2. Il Pordenone prova a riorganizzarsi senza occasioni degne di nota, solo al 36′ Camporese impegna Iannarilli. Al 40′ Partipilo prende il palo sinistro con un fendente dal limite e Proietti al 41′ con un tiro a girare dal limite sfiora la traversa. Il primo tempo si conclude con i rossoverdi in vantaggio di due reti.

Secondo tempo.

Inizio arrembante del Pordenone, al 3st’ cross di Falasco per Camporesi e di testa la palla sbatte sul palo ed esce fuori. Subito dopo è Pasa a provarci ma Iannarilli blocca plasticamente. La Ternana prova ad uscire dalla sua retroguardia, esce Proietti, ammonito, ed entra Agazzi.

Al 67st’ in campo Capone e Paghera al posto di Donnarumma e Partipilo, più equilibrio per i rossoverdi. Al 69st’ è subito Capone a servire l’assist vincente per Falletti che con un sinistro imparabile sotto il set segna la doppietta di giornata e il 0-3 per i rossoverdi. Implacabile Falletti, decisivo Capone.

Al 78′ punizione di Falasco e sinistro violentissimo all’incrocio dei pali per l’1-3. Per i rossoverdi entrano Celli e Pettinari per Martella e Falletti. Il Pordenone ci prova ma il risultato non cambia. Settima sconfitta per il Pordenone e terza Vittoria in campionato per i rossoverdi. Sabato di scena al Liberati il Vicenza di mister Brocchi.

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*