Home / Archivio / La Ternana supera 3-2 il Catania di Camplone. Fere in vetta
esultanza_ternanaPRS_7646

La Ternana supera 3-2 il Catania di Camplone. Fere in vetta

(di Francesco Petrelli) La Ternana supera 3-2 il Catania di Camplone e rimane in testa con 19 punti.
Le Fere partono forte e sul filo del fuorigioco Ferrante spreca banalmente un penalty in movimento. La Ternana spinge sull’acceleratore e pressa gli etnei nella loro meta’ campo.

Al 16′ cross di Calapai e fucilata di Mazzarani dalla lunetta piccola, Catania in vantaggio. E’ la dura legge del calcio, occasioni perse e Ternana punita.
Al 24′ Furlan compie un doppio miracolo prima su colpo di testa di Ferrante e poi nella ribattuta. Il Catamia gioca di rimessa e sfiora alla mezz’ora con Dall’Oglio il raddoppio.

Al 30′ cross di Paghera e sul tiro di Furlan, Mbende devia in rete. La Ternana pareggia meritatamente. Il primo tempo si chiude 1-1.

Al 2’st Salzano rasoterra per Furlan e Paghera incrocia con il sinistro sul palo lontano. Ternana in vantaggio.
Al 6’st da calcio d’angolo di Palumbo Bergamelli di testa gonfia la rete e porta a tre le reti rossoverdi. Il Catania non reagisce, Camplone prova a scuotere i suoi con gli ingressi di Barisic e Llama ma la musica non cambia. All’83’ fiammata del Catania dalla sinistra Barisic per Di Molfetta che di testa accorcia le distanze.
La Ternana amministra fino al novantesimo e vince lo scontro diretto mantenendo saldamente la testa della classifica.

IL TABELLINO
Ternana (4-3-1-2): Iannarilli, Parodi, Suagher, Bergamelli, Mammarella, Palumbo, Paghera (63′ Damian),, Salzano, Furlan (69′ Celli), Ferrante (75′ Vantaggiato), Partipilo (75′ Marilungo). All: Fabio Gallo

Catania (4-3-3):Furlan, Calapai, Mbende, Silvestri, Biondi, Dall’Oglio, Lodi, Welbeck, Mazzarani, Di Piazza, Molfetta. All. Andrea Camplone

Marcatori: 16′ Mazzarani, 30′ aut. Mbende, 47′ Paghera, 51′ Bergamelli, 83′ Di Molfetta.

Foto: Principi ©

PrintFriendly and PDF

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>